10.1 C
Trapani
lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeAttualitàDiritti a testa alta

Diritti a testa alta

Si terrà questo pomeriggio la manifestazione “Diritti a testa alta”, organizzata dal gruppo Amnesty Trapani in collaborazione con varie realtà trapanesi (Fai Giovani Trapani, Arcigay Palermo – Gruppo Trapani, 122 Ricami e Consorzio Solidalia).

Durante l’incontro, si parlerà di diritti umani e delle applicazioni di questi diritti che vengono fatte attraverso le realtà del territorio. L’evento, però, servirà anche per dare un occhio all’internazionalità e per trasformare l’indignazione in qualcosa di attivo e bello. Oltre a scambi e confronti sui diritti umani, si vivranno dei momenti di performance teatrali e intrattenimento audiovisivo (oltre ad un breve momento di riflessione da parte delle varie realtà organizzatrici).

Non è un caso che la manifestazione si svolga proprio oggi. Il 10 dicembre, infatti, è la Giornata Internazionale dei Diritti Umani: la data è stata scelta per ricordare la proclamazione da parte dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite della Dichiarazione universale dei diritti umani, il 10 dicembre del 1948.

“Diritti a testa alta” è il titolo della manifestazione organizzata dal gruppo Amnesty Trapani che si terrà domani in via Serisso, in occasione della giornata internazionale dei diritti umani. Ai nostri microfoni, Debora Oddo, responsabile del gruppo trapanese di Amnesty e Valentina Guarneri, titolare di 122 ricami, che ospiterà l’incontro.

ASCOLTA L’INTERVISTA A DEBORA ODDO E VALENTINA GUARNERI

- Advertisment -

Altre notizie