Riflettori sulla Madre Pietà del Popolo

363

La Settimana santa si va avvicinando sempre più. Ieri pomeriggio nelle chiesa del Purgatorio si è tenuta la scinnuta della Madre Pietà de popolo che uscirà in processione mercoledì prossimo. Venerdì ci sarà invece l’ultima scinnuta, quella dell’Addolorata. Il Venerdì Santo è ormai alle porte.

Tra una settimana a Trapani sarà tempo di processioni. Saranno i giorni più importanti per questa città. Quelli vissuti con maggiore intensità e trasporto dai trapanesi. In questi giorni si sono tenute le scinnute delle immagini della Madonna che usciranno in processione la prossima settimana. Dopo la Madonna dei Massari ieri è toccato alla Madre Pietà del Popolo gestita dal ceto del fruttivendoli. Tra l’altro la funzione religiosa di ieri è stata particolarmente sentita dal gruppo perché è andata a cadere nel 20esimo anniversario dello storico capoconsole Antonio Anastasi.

Ad aprire la funzione religiosa a piazzetta Purgatorio la banda Città di Trapani diretta dal maestro Alessandro Carpitella che ha intonato le tradizionali marce che hanno echeggiato per tutte le vie del centro storico.

GUARDA IL SERVIZIO DELLE SCINNUTA DELLA MADRE PIETA’ DEL POPOLO