Nuovo tentato furto per Decò

Dopo quella di 15 giorni fa a Villa Rosina, anche in via Cesarò dei malviventi hanno tentato il colpo.

7899

Due malviventi, sabato notte, hanno sfondato la porta d’ingresso del Decò di via Cesarò di Casa Santa ad Erice tentando di trafugare una macchina di bevande calde posta davanti la struttura. I ladri, durante il colpo, erano prima andati alla cassa più vicina all’ingresso nella speranza di trovare contanti, ovviamente andato a vuoto visto che, com’è noto, le casse non tengono mai denaro alla fine della giornata lavorativa. Poi, quindi, i due hanno provato goffamente di far salire il macchinario nel minuscolo bagagliaio della 500 grigia, risultata poi rubata e ritrovata nel popoloso quartiere di Sant’Alberto. Insomma, dinamiche che sembrerebbero lasciar pensare a dei balordi in cerca di piccole fortune più che a “dei professionisti del ramo”. I due avrebbero perso del sangue, ben visibile davanti l’ingresso l’indomani mattina, col vetro andato in frantumi; una traccia fondamentale per gli investigatori dell’Arma dei Carabinieri, intervenuti sul posto, così come un operatore de “La Vigilanza”, già in nottata. L’ammontare dei danni si aggira sui 5 mila euro. Questo è il secondo tentato furto che nel giro di pochi giorni ricevono i supermercati Decò; infatti, circa 15 giorni fa, anche quello di via Senatore Giuseppe D’Alì a Villa Rosina, a Trapani, aveva ricevuto “la visita” di due malviventi. Anche in quella occasione, i ladri restarono a bocca asciutta. Dopo un tentativo non riuscito di scassinare la cassaforte presente negli uffici, anche loro si diressero verso la macchina di bevande calde presente nel supermercato. Entrambi i Decò sono di proprietà dell’imprenditore Matteo Sottile che proprio nella struttura che ha subito il tentato furto sabato notte aveva dato vita, assieme al Comune di Trapani, al progetto “Carrello Solidale” in favore di famiglie bisognose per l’emergenza sanitaria Coronavirus che ha messo tanta gente in ginocchio. I locali di via Cesarò hanno comunque ripreso, oggi, regolarmente il servizio ai clienti.

GUARDA IL SERVIZIO