17.2 C
Trapani
mercoledì, Febbraio 21, 2024
HomeCronacaMazara. Maltrattava la moglie, allontanato da casa

Mazara. Maltrattava la moglie, allontanato da casa

Un anno di inferno tra le mura domestiche. Vittima, una donna costretta a subire minacce e comportamenti violenti da parte del marito che non accettava la separazione. La donna, addirittura, non poteva uscire di casa senza il permesso del compagno.

A porre fine al calvario, i carabinieri di Mazara del Vallo che hanno eseguito una ordinanza di applicazione della misura cautelare di allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinamento alla persona offesa a carico dell’uomo, un 55enne con alle spalle precedenti di polizia. Il provvedimento è stato emesso dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Marsala. Il Gip ha condiviso le risultanze investigative raccolte dai militari dell’Arma sulle condotte violente dell’uomo che da circa un anno avrebbe maltrattato la moglie, minacciandola e aggredendola dopo che la donna ha manifestato il proposito di separarsi.

Ora il 55enne non potrà più avvicinarsi alla moglie.

- Advertisment -

Altre notizie