Home Attualità A maggio si riparte?

A maggio si riparte?

Quella che segue è una nostra ricostruzione basata sui possibili scenari che si aprirebbero, nelle more di ritornare alla normalità, da martedì 14 aprile in poi.

La fase programmata è già decreto: il 14 aprile librerie e cartolerie riapriranno, non senza polemiche con i tanti a chiedersi se queste due attività siano davvero “strategiche” per il Paese. Dal 18, invece, potrebbe essere valutata la riapertura delle aziende agricole ed industriali.
Va da sè che le precauzioni su distanze di sicurezza e mascherine sarebbero comunque rigidamente in vigore. Ma è la fase due che dovrebbe far ritornare i cittadini ad una parvenza di normalità. Infatti, Ipotizzabile ed anche auspicabile la data del 4 maggio per ritornare alla libera circolazione ma sempre con obblighi di mascherine e distanza di sicurezza. Contestualmente, si sta valutando la riapertura dei negozi tessili, quelli di arredamento e abbigliamento seppur con ingressi scaglionati. Resterebbero, tuttavia, ancora esclusi dall’ipotesi i Centri Commerciali. L’11 maggio, invece, potrebbero essere nuovamente in funzione i Tribunali. Il Ministero di Giustizia starebbe vagliando le varie proposte di magistrati ed avvocati su come dare seguito alle udienze visto il corto circuito che il diritto alla presenza degli imputati, potrebbe provocare dei veri e propri intasamenti nelle aule giudiziarie. La proposta Gratteri di un processo 2.0 in conference virtuali, tuttavia, non entusiasma, soprattutto i legali.
Il 18 maggio, invece, potrebbe esserci luce verde per Bar e Ristoranti con le stesse regole di sicurezza sanitaria da rispettare. Il 31 maggio potrebbero ripartire, in teoria, i campionati di calcio mentre dall’8 giugno sarebbero riaperti i centri sportivi ma solo per sport individuali con basso assembramento. Ma è solo per il marzo 2021, addirittura, che sarebbe prevista la riapertura degli stadi, cosi come delle discoteche. Nel frattempo, parrucchieri e barbieri, il 25 maggio, potrebbero alzare le saracinesche con ingressi singoli ed obbligo di mascherina. Nella fase tre a settembre, infine, è prevista la riapertura delle scuole superiori con divisione turni e lezioni online. Ancora da decidere le materne ed elementari.
Tutte ipotesi, comunque, che saranno sempre condizionate dall’emergenza Coronavirus, monitorata giorno per giorno. Sperando che la scienza consenta velocemente una maggiore serenità.​

Ultime notizie in diretta

Dopo sei mesi di grande disagio per la chiusura dello Scorrimento Veloce il Pd chiede al Sindaco di intervenire

Il Circolo Pd online Nilde Iotti, interpretando il crescente...

Presentazione degli incontri svolti ad Almaty, in Kazakistan, dal 22 al 28 novembre dalla Volare Consulting

'Siamo orgogliosi della riuscita degli eventi che abbiamo organizzato al La Prima di...

Il Consiglio Comunale di Partanna ha approvato all’unanimità la mozione ‘Stop Sexting and Revenge Porn’, campagna di sensibilizzazione di Mete Onlus

Il Consiglio Comunale di Partanna ha approvato all’unanimità la mozione ‘Stop Sexting and...

Assise 2021 della Consulta degli Ordine degli Ingegneri di Sicilia: tanto entusiasmo per un percorso di crescita condiviso

La Consulta Ordini degli Ingegneri di Sicilia ha celebrato la sua Assise 2021...

Unioncamere Sicilia: no ad accorpamento Camere di commercio

No all’accorpamento in un’unica Camera di Commercio di quelle di Agrigento, Caltanissetta, Ragusa,...

Domani la giornata internazionale delle persone con disabilità

Ricorre domani, venerdì 3 dicembre, la Giornata Internazionale delle persone con Disabilità. Il...

Un incontro di calcetto multietnico per favorire l’integrazione tra i ragazzi del Centro di Accoglienza SAI di Vita

La Cooperativa Badia Grande ha promosso un incontro di calcetto multietnico perfavorire l'integrazione...

L’Amministrazione Grillo ha avviato a Marsala i lavori di manutenzione del verde pubblico

L'Amministrazione Grillo ha avviato a Marsala i lavori di manutenzione del verde pubblico. “Abbiamo...

Rinnovato Consiglio direttivo ONAV Trapani: Passalacqua nuova delegata provinciale

La sezione trapanese dell'Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino (ONAV) ha eletto il nuovo Consiglio...

Altre Notizie di Oggi

Misiliscemi: non si ferma all’alt, investe carabiniere con scooter rubato

I Carabinieri di Paceco hanno arrestato un ragazzo ericino di 18 anni per resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni aggravate e ricettazione. Il...

Una commissione parlamentare d’inchiesta per Denise Pipitone

La scomparsa di Denise Pipitone da Mazara del Vallo, il primo settembre del 2004, e soprattutto le complesse fasi delle indagini e...

Atti persecutori nei confronti della vicina di casa

I Carabinieri della Stazione di Castellammare del Golfo hanno arrestato un pregiudicato di 53 anni per il reato di atti persecutori, nei...

Ubriachi danneggiano un bar

I Carabinieri della Compagnia di Alcamo sono intervenuti a Custonaci dove il gestore di un bar aveva chiesto l’intervento in quanto dei...

Stalker finisce in carcere. Perseguitava l’ex nonostante fosse ai domiciliari.

Poco più di 15 giorni fa era stato arrestato e posto ai domiciliari con braccialetto elettronico accusato di stalking dopo aver perseguitato...

Concluse le esercitazioni dei Vigili del Fuoco in Sicilia.

Ad iniziare da martedì scorso, sono stati 4 giorni intensi nei quali ogni Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco della Sicilia ha...
Trapani
temporale
12.9 ° C
15.8 °
10.7 °
94 %
3.6kmh
40 %
Ven
13 °
Sab
14 °
Dom
15 °
Lun
11 °
Mar
10 °