Home Cronaca Spese pazze all'Ars, chieste condanne per Marrocco ed Adamo

Spese pazze all’Ars, chieste condanne per Marrocco ed Adamo

Si avvia a conclusione il processo per le “spese pazze all’Ars” in corso a Palermo. Tra i sei imputati,chiamati a rispondere dell’accusa di peculato, anche i due ex deputi regionali trapanesi, Giulia Adamo e Livio Marrocco. Al termine della sua requisitoria, il pubblico ministero Laura Siani ha chiesto la condanna a tre anni e nove mesi per Giulia Adamo e tre anni e sei mesi per Livio Marrocco. Il procedimento è solo una tranche della maxi inchiesta esplosa nel 2014 che portò alla notifica di circa ottanta avvisi di garanzia ad altrettanti parlamentari e impiegati dei gruppi parlamentari accusati di aver utilizzato per fini personali i soldi assegnati per l’attività istituzionale.  A fine novembre la parola passerà ai difensori, poi la sentenza. “Siamo alle strette finali – è il commento dell’ex deputato regionale Livio Marrocco – dopo 5 anni finalmente si arriverà al giudizio di primo grado almeno. Un incubo inimmaginabile per me e la mia famiglia vissuto in rispettoso silenzio che non è assolutamente ammissione bensì consapevolezza piena delle proprie ragioni. Questa mattina – prosegue – in udienza ho rilasciato dichiarazioni spontanee. Poi è toccato al PM. Ha fatto il suo, ce lo aspettavamo. Siamo tutti ladri e delinquenti. Ha chiesto il massimo che poteva chiedere neanche fossimo terroristi o omicidi. Ma va bene, a testa alta abbiamo ascoltato senza condividere alcunché. Io per esempio “ho distratto 4500€” su di un bilancio complessivo di 2.000.000€. Va bene. Spalle larghe sempre. La sentenza Leontini di assoluzione – conclude infine Marrocco – ci fa sperare come sempre nella parte giudicante. Adesso toccherà nei prossimi mesi ai nostri difensori ribadire i fatti e rispondere alle “tesi” dell’accusa”.

Ultime notizie in diretta

San Cusumano, crolla un tratto di litorale sotto la strada provinciale

di Mario Torrente Un tratto di litorale di San Cusumano...

Il “FenyDay”: alla Riserva delle Saline ci sono più di mille fenicotteri

di Mario Torrente Nella Riserva delle Saline di Trapani e...

Trapani-Portici 2-0: vittoria dei granata

TRAPANI (4-3-3): Cultraro; Munoz, Maltese, Bruno, Galfano (46' Lupo); Olivera, Buffa, Meti (65'...

Si inaugurano i Mercatini di Natale

Oggi, con l’inaugurazione dei Mercatini e l’accensione del grande albero di Natale allestito...

Il Parco Nazionale di Pantelleria entra nel progetto per il monitoraggio della biodiversità SCREENBIO – 5 Terre

Una linea di ricerca sperimentale per individuare metodi di monitoraggio della biodiversità adattabili...

Marsala, Convegno UNPI sul tema: l’economia dopo la pandemia e opportunità PNRR

“L'economia nel dopo pandemia- Opportunità PNRR". Si intitola così il workshop, che si...

Tra poco in campo

di Federico Tarantino Gara casalinga per il Trapani, che è...

Oggi in onda su Telesud

Alle 20 e 30 trasmetteremo l'incontro di pallamano di serie A femminile fra...

Marausa, salvata tartaruga

Era finita sulla spiaggia di Marausa completamente imbrigliata da...

Altre Notizie di Oggi

Bloccato tre le sbarre di un passaggio a livello. A Castelvetrano denunciato l’autista di un bus

L'autista di un bus in servizio di navetta nel tratto urbano delle strade di Castelvetrano è stato denunciato dai Carabinieri della Sezione...

Nel Belìce 91 cittadini stranieri denunciati. Non avevano diritto al reddito di cittadinanza

Novantuno cittadini stranieri, in prevalenza di nazionalità tunisina e ghanese, avrebbero percepito il reddito di cittadinanza senza averne diritto. Tutti sono stati...

Trapani, si è spenta Sofia Marini

Per un male incurabile. Aveva 60 anni. Si è spenta questa notte Sofia Marini. Sessant'anni, della nota famiglia di...

Pantelleria, sequestrati 138 kg di hashish

Tre arresti, fra questi una donna di Lodi trasferitasi nell'isola I Carabinieri della Stazione di Pantelleria, nel fine settimana appena trascorso,...

Super Green Pass: da domani i controlli straordinari predisposti dalla Prefettura di Trapani

La prefettura di Trapani ha adottato un piano di controlli, a campione, perché sia garantito il rispetto dell’obbligo del green pass e...

Marsala. Sequestro di beni ad uno spacciatore di 38 anni

Agenti dell’Anticrimine della Questura di Trapani, hanno eseguito, a Marsala, un sequestro di beni, per un valore di 500mila euro a carico...
Trapani
cielo coperto
8.9 ° C
11.1 °
8.3 °
88 %
8.1kmh
100 %
Gio
12 °
Ven
13 °
Sab
11 °
Dom
12 °
Lun
13 °