Smantellato l’Ospedale di Marsala: oltre alla Cardiologia chiuderanno anche Medicina e Chirurgia Plastica per fare posto al reparto Covid

14696

L’Ospedale Paolo Borsellino di Marsala subisce profonde trasformazioni alla luce delle disposizioni che giungono di minuto in minuto per fronteggiare l’eventuale emergenza Coronavirus. Dopo il reparto di Cardiologia – nel quale da domani, sabato 14 marzo, verranno sospesi tutti i ricoveri, e tutti i pazienti saranno progressivamente trasferiti presso gli altri reparti della provincia – anche Medicina e Chirugia plastica chiudono, con reale possibilità di ordini di servizio, per il relativo personale, a supporto dei nuovi posti per Covid. Operativi Ortopedia e Urologia, ma in caso di emergenza tutti gli operatori rischiano il trasferimento, ed è reale l’idea che da un momento all’altro gli stessi possano non uscire più dall’Ospedale al termine del loro turno di lavoro. Una situazione di incredibile preoccupazione per tutti gli operatori del settore medico, in attesa, come la cittadinanza, dell’esito degli altri tamponi effettuati i cui esiti non sono ancora stati comunicati.

J.C.