Contratto di Costa I.M.A.G.O.: incontro tra i vertici del Flag “Golfi di Castellammare e Carini”

52

Nei giorni scorsi i vertici del F.L.A.G. “Golfi di Castellammare e Carini” si sono riuniti per fare il punto sul contratto di Costa I.M.A.G.O. (Itinerari, Mare, Gusto, Arte, Ospitalità), uno strumento di programmazione che ha l’obiettivo di immaginare nuovi scenari di sviluppo sostenibile per le aree di riferimento in una logica di coinvolgimento ed ascolto delle istanze territoriali.

Hanno partecipato: il sindaco di Isola delle Femmine Orazio Nevoloso, il presidente del FLAG “Golfi di Castellammare e Carini” Pietro Puccio, il sindaco di Carini Giuseppe Monteleone, il vicesindaco di Alcamo Vittorio Ferro, il vicesindaco di Trappeto Emanuele Bologna, il coordinatore del progetto I.M.A.G.O. Andrea Ferrarella e i consulenti Sebastiano Muglia e Giorgia Locatelli.

Nel corso dell’incontro, sono state definite le azioni più opportune per raggiungere obiettivi condivisi di sviluppo socio-economico coerenti alle problematiche presenti sul territorio.

Tra i punti affrontati: la necessità di intercettare con progetti immediatamente cantierabili le risorse finanziarie messe a disposizione dal PNRR, dal Fondo di Coesione nazionale e dagli altri strumenti regionali, nazionali ed europei relativi alla nuova programmazione 2021-2027.