23.1 C
Trapani
martedì, Maggio 21, 2024
HomeFAD | FASHION, ARTS & DESIGNTorna la Festa Federicina

Torna la Festa Federicina

Si avvicina l’ottava edizione della Festa FedEricina a Erice, che celebra la storia e la cultura del Medioevo siciliano.

Organizzato con passione dal Gruppo Medievale “Monte San Giuliano – Erice” annesso all’APS “Trapani: tradumari&venti”, soci fondatori della Federazione Storica Siciliana, con il patrocinio della Città di Erice,  l’evento offre un’esperienza senza pari nel fascino del Medioevo.

La Festa FedEricina si svolgerà nei giorni 15, 16 e 17 settembre, nella suggestiva cornice di Erice.  

“Un villaggio storico con mercanti, artigiani, guardie, cavalieri e suoni nel centro storico di Erice che vi faranno sentire come se foste tornati indietro di secoli. Gli artigiani ericini vi mostreranno abilità tradizionali in laboratori affascinanti, mentre le visite alle antiche chiese di San Giuliano e di Erice vi porteranno alla scoperta di tesori nascosti” – così afferma Claudio Maltese, presidente dell’Associazione “Trapani: tradumari&venti”.

Spettacoli emozionanti, sfilate di tamburi, musici e sbandieratori, esibizioni di falconeria e danze medievali saranno i protagonisti della tre giorni. La Notte Federicina è il momento clou dell’evento, con l’arrivo di Re Federico III e donna Eleonora D’Angiò, seguito da una notte di spettacoli artistici e storici, luci e fiamme con “I Sfavillanti.”

Domenica 17 settembre il Grande Corteo Storico con gruppi storici provenienti da ogni parte della Sicilia, sfilerà per il borgo in un’esplosione di colori, suoni e costumi d’epoca. La Festa FedEricina si concluderà con onori e ringraziamenti all’antico Patrono del borgo di Erice, San Giuliano.

“L’amministrazione comunale di Erice crede fermamente nell’importanza di preservare e promuovere il patrimonio storico e culturale della nostra meravigliosa città, e la Festa FedEricina è un pilastro di questa missione.

Guardiamo con entusiasmo a tre giorni di celebrazione e divertimento. Riteniamo che questo evento sia un tesoro culturale e educativo di inestimabile valore per Erice e per l’intera Sicilia.

Invitiamo tutti i cittadini, i turisti e gli appassionati di storia a partecipare ” – queste le parole della sindaca del Comune di Erice Daniela Toscano e dell’assessora al Turismo, Cultura ed Eventi Rossella Cosentino.

IL PROGRAMMA

VIII FESTA FEDERICINA 2023 – Rievocazione Storica “Re Federico III di Sicilia”
VII RADUNO DEI CORTEI STORICI DI SICILIA
Erice, 15-16-17 Settembre 2023
Programma della manifestazione

VENERDÌ 15 SETTEMBRE 2023:
dalle ore 16.00 alle ore 20 – accanto Chiesa S. Giuliano
VILLAGGIO STORICO
con i Mercanti e la loro mercanzia; gli Artigiani e la loro arte; le guardie e i cavalieri, i popolani, i suoni, gli odori ed i sapori del medioevo
(a cura del Gruppo Medievale “Monte San Giuliano – Erice”).
“LA FALCONERIA” esposizione di Falchi e il “Battesimo del Guanto”
LABORATORI degli Artigiani ericini – tra le vie del Borgo
VISITE dell’antica Chiesa di San Giuliano e di tutte le Chiesa di Erice
(dalle ore 10 alle ore 19, a cura de “La Montagna del Signore”)

ore 16.00 – da Porta Trapani
SFILATA inaugurale dei “Tamburi di Buccheri” (SR)
ore 16,45 – piazza S. Giuliano
SPETTACOLO dei “Tamburi di Buccheri”
ore 17,00 – piazza S. Giuliano
L’Arte della FALCONERIA e la dimostrazione di volo

ore 17,15 – da Porta Trapani
SFILATA dei Musici e Sbandieratori “Casa Normanna – rione Vecchia Matrice” di Motta Sant’Anastasia (CT)
ore 18,00 – piazza S. Giuliano
SPETTACOLO dei Musici e Sbandieratori

ore 18,15 – da Porta Trapani
SFILATA dei Tamburi e la Corte “Sicularagonensia” di Randazzo (CT)
ore 19,00 – piazza S. Giuliano
SPETTACOLO dei Tamburi e le Danze storiche della Corte


SABATO 16 SETTEMBRE 2023:
dalle ore 15.00 alle ore 23,00 – accanto alla Chiesa di San Giuliano
VILLAGGIO STORICO
con i Mercanti e la loro mercanzia; gli Artigiani e la loro arte; le guardie e i cavalieri, i popolani, i suoni, gli odori ed i sapori del medioevo
a cura del Gruppo Medievale “MonteSanGiuliano – Erice”
“LA FALCONERIA” esposizione di Falchi e il “Battesimo del Guanto”
LABORATORI degli Artigiani ericini (tra le vie del Borgo)
VISITE dell’antica Chiesa di San Giuliano e di tutte le Chiesa di Erice
(dalle ore 10 alle ore 19, a cura de “La Montagna del Signore”)

ore 15.30 – da Porta Trapani
SFILATA dei Tamburi e della Corte “Sicularagonensia” di Randazzo CT
e dei Falconieri
ore 16.00 – piazza Loggia Municipio
Esibizione del VOLO DEI FALCHI
ore 16.30 – piazza S. Giuliano
DANZE MEDIEVALI con la Corte “Sicularagonensia”

ore 17,00 – da Porta Trapani
SFILATA dei Musici e Sbandieratori “Casa Normanna – rione Vecchia Matrice” di Motta Sant’Anastasia (CT)
ore 17,45 – piazza S. Giuliano
SPETTACOLO dei Musici e Sbandieratori

ore 18,15 – piazza S. Giuliano
L’Arte della FALCONERIA e la dimostrazione di volo

ore 18.30 – da Porta Trapani
SFILATA dei “Tamburi di Buccheri” (SR)
ore 19,15 – piazza S. Giuliano
SPETTACOLO “Tamburi di Buccheri”

NOTTE FEDERICINA
ore 21.30 – da piazza Loggia
ARRIVO di Re Federico III e donna Eleonora D’Angiò, con la Corte e le guardie Reali, accompagnati dai vari gruppi di Tamburi, Musici e Sbandieratori, e i Falconieri.
ore 21.45 – piazza San Giuliano
– Consegna delle Chiavi della Città a Re Federico III d’Aragona;
– ricca notte di momenti artistici e storici in onore del Re:
il ritmo calzante dei Tamburi di Buccheri (SR);
le Danze medievali della Corte “Sicularagonensia” di Randazzo (CT);
le scenografie dei Musici e Sbandieratori “Casa Normanna – rione Vecchia Matrice” di Motta Sant’Anastasia (CT);
il gran finale con lo Spettacolo del Fuoco de “I Sfavillanti”

DOMENICA 17 SETTEMBRE 2023:
dalle ore 11.00 alle ore 14,00 – accanto la Chiesa di San Giuliano
VILLAGGIO STORICO
con i Mercanti e la loro mercanzia; gli Artigiani e la loro arte; le guardie e i cavalieri, i popolani, i suoni, gli odori ed i sapori del medioevo
a cura del Gruppo Medievale “MonteSanGiuliano – Erice”
“LA FALCONERIA” esposizione di Falchi e il “Battesimo del Guanto”
LABORATORI degli Artigiani ericini (tra le vie del Borgo)
VISITE dell’antica Chiesa di San Giuliano e di tutte le Chiesa di Erice
(dalle ore 10 alle ore 19, a cura de “La Montagna del Signore”)

ore 11,30 – da Porta Trapani
SFILATA dei Musici e Sbandieratori “Casa Normanna – rione Vecchia Matrice” di Motta Sant’Anastasia (CT)
ore 12,30 – piazza San Giuliano
L’Arte della FALCONERIA e la dimostrazione di volo
ore 12,45 – da Porta Trapani
SFILATA dei Tamburi “Sicularagonensia” di Randazzo (CT)
ore 15.30 – da piazza San Giuliano
SFILATA dei “Tamburi di Buccheri” (SR)

VII RADUNO DEI CORTEI STORICI DI SICILIA
ore 16,30 – da Porta Trapani
GRANDE CORTEO con i gruppi storici multi-epocali giunti ad Erice da ogni parte della Sicilia, con i Tamburi, i Musici e gli Sbandieratori, i Falconieri e il Giullare.
ore 17.00 – piazza Loggia davanti Municipio
ESIBIZIONE dei Musici e Sbandieratori “Casa Normanna – rione Vecchia Matrice” di Motta Sant’Anastasia (CT) – Il VOLO DEI FALCHI – a seguire il Grande Corteo
ore 18.00 – piazza San Giuliano
GRAN FINALE con la presentazione dei Cortei e l’esibizione dei restanti gruppi
ore 19.00 CONCLUSIONE con gli Onori e il Ringraziamento all’antico Patrono del borgo di Erice: San Giuliano!

Organizzazione: Gruppo Medievale “MonteSanGiuliano – Erice”, annesso all’APS “Trapani: tradumari&venti”, soci fondatori della Federazione Storica Siciliana Patrocinio: Città di Erice, città per la Pace e per la Scienza

- Advertisment -

Altre notizie