Straordinario successo per la 6^ edizione del Premio Letterario Internazionale “L’ANFORA DI CALLIOPE”. I premiati

195

“L’edizione di quest’anno, più di ogni altro anno, rimarrà nella memoria collettiva come quella più rappresentativa. In un clima di grande cordialità, presenze di spicco omaggiate da tante testate italiane ed estere, quasi 40, si è svolta questa sesta edizione che Daniela Toscano, sindaca di Erice, ha appoggiato in ogni nostra aspettativa; abbiamo avuto anche premi di fine design per il concorso di alta qualità. Un grazie corale a tutti, per aver affrontato rischi e dedicato tempo e fatica, a questa manifestazione; siamo soddisfatti di aver dato un contributo di sana e vera cultura a Erice, magica sede di storia e civiltà, che in questi giorni ha unito in nome della poesia autori di ogni parte del modo. Grazie a tutti e arrivederci al prossimo anno”. 

Con queste parole, Caterina Guttadauro La Brasca, presidente di Giuria, ha tracciato il proprio bilancio della 6^ edizione del Premio Letterario Internazionale “L’ANFORA DI CALLIOPE“,  organizzato dall’omonima Associazione Culturale, la cui cerimonia di premiazione si è svolta sabato scorso a Palazzo Sales.  Un’edizione ricca di emozione e di incontri, anche per gli studenti delle scuole superiori, che ha visto premiare numerosi partecipanti provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo.   

Soddisfatto dell’edizione appena conclusa anche Giuseppe Vultaggio, presidente dell’Associazione, che dichiara: “Lo slogan scaturito da questa manifestazione, che porto come vessillo finale della kermesse è ‘Non perdete tempo’: un messaggio lanciato da Nadia Toffa e riportato ai più giovani grazie alle parole della madre, intervenuta al nostro evento. Non facciamoci prendere dalle piccolezze della vita e puntiamo all’importante e all’obiettivo. L’evento si chiude – aggiunge – ma non si sono spente le luci,  grazie all’apporto qualitativo che hanno lasciato sia i premiati, sia la presidente di Giuria che le testimonianze dei ‘premi speciali’. E’ stata celebrata la vita. Sento l’obbligo di ringraziare tutti quelli che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione e il gemellaggio siglato con l’associazione Pelasgo di Grottammare, con cui abbiamo premiato la sezione della ‘Poesia a tema’ esattamente onorando l’amicizia, assieme a una socia venuta dalle Marche, Giovanna Frastalli. Ringrazio la presidente di Giuria, Caterina Guttadauro La Brasca, che è il perno del nostro Concorso e la sindaca di Erice che ci ha sostenuto in maniera importante. Io resterò dietro le quinte, e sono pronto a lavorare alla prossima edizione, la settima”.  

Assegnati anche i quattro Premi Speciali:   

PREMIO SPECIALE ALLA CULTURA 2021   

Anna Grassellino (Marsala) Fisica e Ricercatrice  

PREMIO SPECIALE ALLA CARRIERA 2021   

Goffredo Palmerini (L’Aquila) Giornalista – Ambasciatore di cultura   

PREMIO SPECIALE “LA SICILIA NEL MONDO” 2021    

Tanino Bonifacio (Gibellina) Critico d’Arte – Assessore alla Cultura Comune di Gibellina    

PREMIO SPECIALE “AL GIORNALISMO” 2021     

Nadia Toffa (Brescia) Giornalista – premio alla memoria  

Questi i primi classificati della 6^ edizione: 

A 1 – POESIA IN LINGUA 1 IL TRENO PER TREBLINKA, DI RUOCCO VITTORIO di PONTECAGNANO (SALERNO)  

A 2 – POESIA DIALETTO 1 IMMENSITAT, BARCELO’ I BAUCA JOAN J. Di P. DE MAIORCA I. BALEARI  

A 3 – POESIA METRICA 1 LA GOCCIA, COZZI SILVIA di MONTEROTONDO (ROMA)  

A 4 – VIDEO POESIA 1 BPRSNT, LO MAGLIO C. STOLDER D. di HAIKU HAWAII (MAUI)  

A 5 – POESIA UNDER 20 1 LIVIDO, IANNUCCI LUDOVICA di COSENZA   

PREMIO DELLA CRITICA PARI ALLO SBARAGLIO, CERSOSIMO ALESSANDRO F. di CASTROLIBERO (COSENZA)  

B – LIBRO EDITO 1 COSMOS, HORN ISABELLA di FIRENZE   

C – RACCONTO 1 VERGIßMEINNICHT.doc, PICCINI WILLY di TRIESTE   

PREMIO DELLA PRESIDENTE DI GIURIA SORROW, HURKMANS ANNA di ROMA  

C 1 – RACCONTO UNDER 20 1 IL RUMORE DEL SILENZIO, COLASANTE LAVINIA di GUARDIAGRELE (CHIETI)  

C 2 – NOIR 1 TUTTO FUORCHE’ UN BIANCO NATALE, BIRTOLO PATRIZIA di GIUSSANO (MONZA E BRIANZA)  

D – OPERA A TEMA 1 UNO STRANO INCONTRO, ALBERGHINA ROSALIA di PALERMO