Home Cronaca Caporalato, blitz nei campi: quattro indagati

Caporalato, blitz nei campi: quattro indagati

Smantellata un’organizzazione che, nel Trapanese, sfruttava braccianti agricoli di nazionalità rumena

Smantellata, all’alba di oggi, una banda che sfruttava, nel Trapanese,  braccianti agricoli di nazionalità rumena. Quattro provvedimenti cautelari di obbligo di dimora sono stati eseguiti dai militari della Guardia di finanza di Trapani, coordinati dalla Procura di Marsala. Destinatari dei provvedimenti, tre italiani e un rumeno di cui non sono state rese note le generalità. Sequestrata, inoltre, la cooperativa utilizzata dagli indagati per reclutare la manodopera da impiegare nei campi.  La cooperativa è stata affidata ad un amministratore giudiziario.  Le indagini hanno preso il via nel 2016 ed hanno consentito alle Fiamme di gialle di individuare una organizzazione che impiegava gli operai nei campi – nella disponibilità della cooperativa in virtù di contratti d’affitto o in comodato – di Marsala, Mazara del Vallo, Partanna, Salemi, Castelvetrano e Pantelleria. Lì i braccianti lavoravano in nero e subivano intimidazioni, offese e minacce. Il loro compenso era di tre euro all’ora e lavoravano, dal lunedì al sabato, undici, dodici ore al giorno, potendo fruire soltanto di mezzora per la pausa pranzo. Se qualcuno di loro restava vittima di un incidente, al pronto soccorso dove si recava per ricevere le cure del caso, doveva mentire – per scongiurare il licenziamento – sulle cause dell’infortunio. A porre fine al loro sfruttamento la Guardia di finanza che ha smantellato l’organizzazione criminale

Ultime notizie in diretta

La riserva lagunare di Marsala sarà il servizio d’apertura del programma “Mezzogiorno Italia”

La riserva lagunare di Marsala sarà il servizio d'apertura del programma “Mezzogiorno Italia”,...

Marsala celebra la giornata della Shoah

Marsala celebra la “Giornata della Memoria”. Il Sindaco Massimo Grillo si è recato...

Covid19. 13810 attuali positivi in provincia di Trapani e tre nuovi decessi

Le persone attualmente positive in provincia di Trapani, in isolamento domiciliare obbligatorio e...

Match di mezzogiorno

Prosegue la preparazione della pallacanestro Trapani in vista dell'impegno casalingo di domenica contro...

OdG Sicilia. Presunzione d’innocenza rafforzata: quando le nuove regole ostacolano i giornalisti

Con l'introduzione delle nuove norme sulla cosiddetta “presunzione d'innocenza rafforzata”, il lavoro dei...

Pietre di inciampo per ricordare

Nel giorno della memoria i sindaci siglano in prefettura a Trapani una Dichiarazione...

“Memorie di inciampo”

Il Comune di Erice ha aderito al progetto che punta a non...

«Non restiamo indifferenti»

Di seguito il messaggio della sindaca di Erice Daniela Toscano in occasione...

Altre Notizie di Oggi

In memoria delle vittime della strage di Alcamo Marina

I carabinieri di Trapani hanno ricordato, oggi, la scomparsa dell’appuntato Salvatore Falcetta e del collega Carmine Apuzzo, barbaramente uccisi il 27 gennaio...

La solidarietà dell’Ordine al medico aggredito a Castelvetrano

Individuato l'aggressore, si tratta di un uomo di 29 anni È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri a Castevetrano....

“Costruiamo con il cuore”

Si è svolto, a Trapani, negli uffici della BigMat di Alberto De Filippi , il corso sulle manovre salvavita alla presenza del...

Marsala, raid vandalici in due scuole

Scuole marsalesi nel mirino dei vandali. Due incursioni sono state messe a segno nella notte. I responsabili dei raid hanno visitato i...

Marijuana nello zaino, arrestato

La droga la nascondeva nello zainetto che portava sulle spalle: 60 grammi di marijuana, pronti per essere immessi in commercio.

Mafia Bet, condanne riviste in Appello

Riviste, in Appello, per le pene per alcuni imputati del processo scaturito dall'operazione dei carabinieri di Trapani Mafia Bet, portata a compimento...
Trapani
cielo sereno
7.5 ° C
10.1 °
6.1 °
93 %
2.6kmh
0 %
Gio
8 °
Ven
13 °
Sab
11 °
Dom
13 °
Lun
13 °