Sfondano un muro per occupare un appartamento, quattro giovani denunciati

4753

Hanno sfondato una parete nel tentativo di occupare un appartamento all’interno di una palazzina in via Mascagni, nel popolare Rione Sant’Alberto. Protagonisti della vicenda quattro giovani di cui tre minorenni che sono stati denunciati dai carabinieri. Ad attirare l’attenzione dei militari dell’Arma i forti rumori provenienti dalla palazzina di proprietà dello Iacp. Dopo aver fatto irruzione ed essere saliti al quinto piano i carabinieri hanno sorpreso i quattro intenti a rimuovere dei calcinacci dopo aver realizzato un foro nel muro vicino la porta di ingresso, murata, dell’appartamento. Dopo essere stati identificati i giovani hanno giustificato il gesto dicendo che non avevano un posto dove stare insieme. I minori sono stati affidati ai genitori.