Nota politica per una campagna pro vaccini

80

Il Circolo PD on line Nilde Iotti di Marsala esprime forte preoccupazione per la recente impennata di casi Covid 19 in Sicilia e nel Trapanese (oltre 140 casi al giorno) e la concomitante inadempienza rispetto ai dati nazionali della campagna vaccinale (la Sicilia ha la percentuale maggiore di non vaccinati, 19,4%, laddove la media nazionale è del 13%).

Non si sottolinea mai abbastanza cosa comportano questi dati per i soggetti estremamente fragili che non possono avvalersi della immunità di gruppo o di gregge la cui funzione, al di là delle creative interpretazioni dei No Vax che la considerano alla stregua di un ramo della pastorizia, è quella di schermare la diffusione del virus ma soprattutto il suo impatto sul corpo dell’individuo e della comunità, in termini sanitari ed economici.

Vale ancora l’esempio tanto caro agli epidemiologi per spiegare i benefici che determina l’immunità di gregge: circa il 5% dei passeggeri dei mezzi di trasporto pubblico viaggia senza un biglietto valido. Fortunatamente il 95% dei passeggeri, pagando il regolare biglietto contribuisce a coprire i costi del servizio, garantendone la continuità. Questo meccanismo si osserva anche nelle strategie di vaccinazione della popolazione. Come accade con i biglietti dei mezzi di trasporto, se le persone vaccinate raggiungono il 95% della popolazione anche chi non è vaccinato e soprattutto chi non può vaccinarsi come i soggetti estremamente fragili può usufruire della protezione contro le malattie infettive.

Va da sé, allora, sottolineare e ribadire la necessità in Sicilia e nel Trapanese di andare oltre quei dati riportati che ci inducono al pessimismo della ragione ma non fanno demordere sull’ottimismo della volontà di convincere i non vaccinati a vaccinarsi per dare un contributo alla comunità, non foss’altro per tutelare anche gli interessi della loro salute.

E questo quando a Marsala registriamo finalmente la buona organizzazione del locale centro vaccinale: un motivo in più per essere ottimisti e non sempre critici nei confronti della politica sanitaria. Una buona vaccinazione a tutti.

Per il Circolo Pd online Nilde Iotti,

Dipartimento Salute

il dott. Paolo Pace