L’Amministrazione Grillo accoglie una proposta di nuova regolamentazione dell’attività di volantinaggio

44

“Abbiamo ascoltato il locale rappresentante della Confederazione Nazionale Artigianato ed attendiamo una proposta circa le modalità attraverso le quali si intende svolgere il volantinaggio. Ma pur comprendendo le esigenze di quanti sono coinvolti in questa attività pubblicitaria, questa Amministrazione ritiene prioritario il decoro della città”. È quanto hanno affermato gli assessori Michele Milazzo e Oreste Alagna che, ieri, hanno ricevuto a Palazzo Municipale Giancarlo Bonomo, responsabile della sezione marsalese della CNA. Bonomo, nel ripercorrere e giustificare i motivi che hanno portato al divieto del volantinaggio – l’Ordinanza è la n.22 del 15 Marzo 2019 – ha comunque manifestato le difficoltà delle agenzie operanti nel territorio, di fatto private di uno strumento pubblicitario che ritengono valido. A tal fine, la CNA farà pervenire all’Amministrazione Grillo una proposta di nuova regolamentazione dell’attività di volantinaggio che, come assicurato dagli assessori Milazzo e Alagna, sarà oggetto di valutazione laddove non pregiudichi la pulizia della città e la salvaguardia dell’igiene ambientale.