giovedì, Giugno 13, 2024
24.1 C
Trapani
HomePoliticaIn Consiglio comunale a Marsala presentata una mozione di sfiducia al sindaco...

In Consiglio comunale a Marsala presentata una mozione di sfiducia al sindaco Grillo

Di Jana Cardinale

A Marsala ieri, nel corso di una lunga seduta del Consiglio Comunale, è stata presentata una “Mozione di sfiducia” al sindaco, Massimo Grillo. A farlo è stato il consigliere di opposizione Rino Passalacqua, che ha chiesto alla Presidenza di calendarizzarla nei termini di legge. La mozione è stata sottoscritta dai consiglieri Nicola Fici, Flavio Coppola, Leo Orlando, Gabriele Di Pietra, Piergiorgio Giacalone, Eleonora Milazzo, Mario Rodriquez, Antonio Vinci, Michele Accardi e Pino Ferrantelli. Un gruppo variegato di consiglieri comunali, che si è ritrovato d’accordo su questo punto. E prima di chiudere i lavori, il presidente Enzo Sturiano ha aggiornato la seduta al prossimo 21 maggio, alle ore 16:30. Una mozione presentata tra interrogazioni varie indirizzate alla Giunta comunale di Marsala, che hanno toccato i servizi comunali, la progettualità in itinere e futura, con giudizi politici che hanno accompagnato quasi tutti i quesiti, alcuni già espressi in forma scritta e giacenti senza riscontro da quasi un anno. Si è parlato di fognature lungo i lidi sud non ancora attivate, del mancato funzionamento di alcuni semafori ad oltre un anno di distanza dai lavori, della via Roma con traffico caotico, di problemi di sicurezza e di controllo nel territorio, di problemi alla depurazione e alle fognature con intasamenti e di Canile municipale. In aula ha voluto rispondere il sindaco Grillo ma i consiglieri comunali hanno puntualmente replicato laddove hanno ritenuto insoddisfacenti i chiarimenti forniti anche dagli assessori competenti. Nel corso della seduta si è, insomma, tenuto un acceso dibattito politico che ha avuto anche per oggetto la verifica dei gruppi consiliari. Su tutto spicca la mozione di sfiducia, a dimostrazione del mancato gradimento dell’operato del primo cittadino. 

Altre notizie