Home Attualità Fratelli della Costa: a Marsala l'evento "Per Grazia Ricevuta"

Fratelli della Costa: a Marsala l’evento “Per Grazia Ricevuta”

I Fratelli della Costa della Tavola di Mozia, nel novero delle celebrazioni del 70° anniversario della fondazione della Fratellanza Mondiale e per offrire una forma di preghiera per questi momenti difficili della nostra esistenza, con la collaborazione di appassionati di storia, cultura e tradizione del nostro territorio hanno il piacere di promuovere l’evento “Per Grazia Ricevuta. Sacralità e arte negli ex voto marinari”, il cui tema sono le splendide tavolette votive, importante fonte documentale e quindi testimonianza storica, culturale e antropologica della marineria del Mediterraneo.

A ventidue artisti, soprattutto del nostro territorio ma anche nazionali e internazionali, è stato proposto di realizzare delle opere, ispirandosi agli ex voto del mare presenti nel Santuario della Madonna di Trapani e in altri del territorio nazionale. Le opere realizzate saranno esposte in una mostra inaugurale a Marsala, dal 22 settembre al 10 ottobre, presso le sale espositive del trecentesco Convento del Carmine e successivamente in un percorso itinerante presso le sedi italiane dei Fratelli della Costa, fino al 22 luglio 2022.

Saranno coinvolti gli studenti delle scuole del territorio, con visite guidate ed estemporanee di pittura, che regaleranno ai giovani la possibilità di avvicinarsi a un connubio che abbraccia la sacralità e l’arte, realtà purtroppo ormai scomparsa e sconosciuta ai più.

Gli ex voto sono dichiarazioni di fede, ma anche efficacissime testimonianze visive dei pericoli del mare vissuti: un plauso agli artisti, che pur non avendo mai conosciuto la violenza del mare e soprattutto l’angoscia che quotidianamente colpiva le famiglie dei pescatori, sono riusciti, attraverso la loro esperienza e la loro sensibilità a creare delle opere con una propria identità sia nell’interpretazione che nella riproduzione, tenendo conto di un proprio bagaglio culturale attraverso il quale ognuno si è lasciato ispirare, insieme al sentimento che è scaturito dalle immagini dei dipinti originali scelti.

Le barche e il mare sono i protagonisti di ogni storia artisticamente

narrata, il mezzo che ha indotto il singolo marinaio o l’intero equipaggio ad aggrapparsi alla fede divina, come ultima ancora di salvezza per ringraziare per l’evento miracoloso avvenuto.

Il mare quale fonte di auspicio, di unione, di fede e di punto fermo dal quale ripartire dopo una tempesta pandemica senza precedenti sulle rotte della nostra esistenza: sarà un percorso che rimarrà a testimonianza di un evento della Fratellanza italiana intriso di mare, cultura, tradizione, speranza, fede. Di rinascita.

L’evento gode del patrocinio del Comune di Marsala, della Diocesi di Mazara del Vallo, dell’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, della Soprintendenza del Mare, della Soprintendenza per i Beni Culturali di Trapani, del Ministero degli Interni – Prefettura di Trapani e di Italia Votiva.

Le visite, nel pieno rispetto delle normative anti-Covid, sono previste dal martedì alla domenica negli orari 10-13/18-20.

Ultime notizie in diretta

Trapani. Gara di velocità tra auto in via Fardella. Due denunce dei carabinieri.

Una vera e propria gara di velocità tra auto, nel cuore della...

Possesso di armi da fuoco. A Partanna un arresto dei Carabinieri

Conservava in casa un arsenale di armi modificate e pronte a sparare ed...

Trasferta per le Arpie

Torna in campo questo pomeriggio, a partire dalle 18, l’Handball Erice che affronterà...

Basket, i granata nuovamente in campo

La Pallacanestro Trapani, questo pomeriggio, a partire dalle 18, sarà sul campo dell’Orlandina...

Lo Sciascia Bufalino al Trapani Comix

L’IISS Sciascia-Bufalino di Erice Casa Santa prenderà parte alla manifestazione con i ragazzi...

La festa della Guardia di Finanza presso la parrocchia San Matteo a Marsala per il santo patrono del Corpo Militare

Martedì 21 Settembre è stata celebrata a Marsala la festa dellaGuardia di Finanza...

Le Vie dei Tesori, terzo e ultimo weekend a Messina, Noto, Caltanissetta, Caltagirone, Enna, nel trapanese e attorno a Palermo

Si scoprirà che le piante sono le prime a combattere inquinamento e cambiamenti...

Prima giornata di lavori degli Stati Generali dell’Export in corso a Marsala

L’Italia dell’Export torna a stringere mani, a rivolgersi al mondo, a chiudere affari...

Trapani: pagamento pensioni anticipato

Poste Italiane comunica che in provincia di Trapani le pensioni del mese di...

Altre Notizie di Oggi

Possesso di armi da fuoco. A Partanna un arresto dei Carabinieri

Conservava in casa un arsenale di armi modificate e pronte a sparare ed è finito in manette per detenzione di armi clandestine....

Marsala. Aggredisce la madre per avere i soldi per la droga. Arrestato dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Petrosino hanno arrestato un 26enne per tentata estorsione e lesioni personali aggravate nei confronti della madre. Il...

Operatrici del pronto soccorso di Marsala aggredite dai familiari di un paziente.

La notizia dell’aggressione è stata resa nota dal presidente del consiglio comunale di Marsala, Enzo Sturiano, in apertura dell'ultima seduta. Secondo quanto...

Partinico. Scoperta dalla GdF una piantagione di marijuana.

Una piantagione di marijuana è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Palermo nell’agro partinicese tra Alcamo e Partinico. La coltivazione illecita...

Marsala. Picchia il padre che si rifiuta di dargli i soldi per la droga. Arrestato dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Marsala e di Petrosino hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali un ragazzo marsalese di...

Abbandono di rifiuti a Trapani: denunce e sanzioni da parte dei Carabinieri Forestali

Giro di vite dei Carabinieri in materia di abbandono di rifiuti. Ieri i Carabinieri Forestali del Centro Anticrimine...
Trapani
cielo sereno
24.7 ° C
25.1 °
23.5 °
83 %
7.2kmh
0 %
Sab
28 °
Dom
28 °
Lun
28 °
Mar
27 °
Mer
26 °