18.2 C
Trapani
lunedì, Aprile 22, 2024
HomeCulturaConsegnati all’ospedale di Trapani i “Giocattoli in movimento”

Consegnati all’ospedale di Trapani i “Giocattoli in movimento”

Sono stati consegnati stamani, al personale dei reparti di pediatria e chirurgia pediatrica dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani, i giocattoli nuovi donati dai trapanesi lo scorso dicembre presso il banchetto allestito dal M5S. Una raccolta operata in piazza Vittorio Emanuele, nei pressi della fontana del Tritone, dagli attivisti trapanesi nell’ambito della tradizione natalizia “Giocattoli in Movimento”, l’iniziativa nazionale del Movimento 5 Stelle che coniuga la solidarietà con le buone pratiche per l’ambiente.

È una delle iniziative del MoVimento che amo di più – afferma la deputata regionale trapanese del M5S, Cristina Ciminnisi, oggi presente alla consegna dei giocattoli in ospedale –. Facendo del bene per l’ambiente portiamo un po’ di felicità a bambini meno fortunati, come quelli ricoverati nei reparti pediatrici che hanno bisogno di attenzioni e momenti di gioco anche durante la degenza ospedaliera. Ringrazio la Direzione sanitaria del presidio ospedaliero Sant’Antonio Abate che ha accolto con entusiasmo la nostra proposta di donazione dei giocattoli e soprattutto ringrazio i trapanesi che hanno aderito all’iniziativa di Natale donando giocattoli nuovi e usati».

«Non buttate via i giocattoli dei vostri bambini – conclude Ciminnisi –. Se sono ancora in buone condizioni, possono avere una seconda vita. Conservateli fino al prossimo periodo natalizio. Il M5S ripeterà l’iniziativa come ogni anno, farete felici alcuni bambini».

- Advertisment -

Altre notizie