25.1 C
Trapani
lunedì, Maggio 20, 2024
HomeAttualitàJam di Parkour a Villa Mokarta.

Jam di Parkour a Villa Mokarta.

Si è svolta ieri pomeriggio a Villa Mokarta una Jam di Parkour organizzata dai gruppi Parkourtrapani e Vmk_lab.

Un evento che ha coinvolto e ha visto impegnati diversi giovani fra i 10 e i 20 anni che hanno dato spettacolo usando parte del quartiere come fosse una palestra a cielo aperto.

L’incontro ha preso il via dalle scalinate che collegano il dislivello tra la via Vecellio e la via Clemente per poi concludersi in piazza “Vittime della Strada”.

Il parkour è una disciplina urbana nata in Francia negli anni ’90, e consiste nel tracciare percorsi non convenzionali da un punto all’altro della città, in modo sicuro, tattico e creativo.

Muri, scalinate, panchine, transenne, tubi, etc diventano elementi non più percepiti come ostacoli, ma strumenti che aiutano ad emanciparsi e ad abbatere le proprie paure, leggendo lo spazio pubblico in modo alternativo alla pianificazione urbana tradizionale.

Per chi pratica la disciplina del parkour, infatti, i percorsi urbani si moltiplicano attraverso una immaginazione dello spazio pubblico che supera i limiti dell’uso “normale”.

Spazi di prossimità, spesso privi di identità ed opportunità di aggregazione, diventano così maniera sana con cui reinterpretare la città in modi inattesi e imprevisti.

Dopo il pomeriggio all’ insegna del parkour, il gruppo Parkourtrapani si è intrattenuto per spiegare ai giovani del quartiere ericino le basi di questa disciplina, creando occasione di fare anche nuove amicizie.

Inoltre, grazie all’ unione e alle sinergie fra Parkourtrapani e Vmk_lab si ta cercando di avviare un processo di riqualificazione degli spazi della zona di Villa Mokarta, cercando di convertirli in veri e propri “tracciati” che uniscano giovani del posto in un quartiere sempre più “giocabile” e “camminabile”.

Di Martina Bannino

- Advertisment -

Altre notizie