22.1 C
Trapani
domenica, Maggio 26, 2024
HomeCronacaAlcamo. "Giustizia per Nina", raccolte 21mila firme in 24 ore

Alcamo. “Giustizia per Nina”, raccolte 21mila firme in 24 ore

Ventunomila firme, raccolte in meno 24 ore, per chiedere giustizia per Nina, la cagnolina investita e uccisa ad Alcamo. La petizione, lancita su Change.org da Roberta Rossi, ha riscosso un grande successo. “Sono personalmente toccata e sconvolta da quanto successo a Nina, una cagnolina innocente brutalmente investita di proposito ed uccisa ad Alcamo, in provincia di Trapani. Basta alle atrocità e alla cattiveria gratuita contro gli animali. Queste azioni crudeli devono finire e devono essere punite con pene più severe oltre alla denuncia”, si legge nel testo della petizione. La risposta degli utenti non si è fatta attendere: ventunomila firme in un giorno a testimonianza che quanto accaduto ad Alcamo ha toccato, profondamente, il popolo del web. “Chiediamo alle autorità competenti di fare giustizia per Nina e tutti gli altri animali vittime di violenza gratuita. Richiediamo l’implementazione delle leggi esistenti sulla protezione degli animali e l’introduzione di pene più severe per coloro che commettono atti crudeli contro gli esseri indifesi”, l’appello lanciato sul web. (Lu.Tod)

- Advertisment -

Altre notizie