Varato il calendario degli eventi a Marsala

199

Varato il calendario degli eventi che a Marsala, fino al prossimo settembre, allieteranno le serate a cittadini e visitatori. Alle iniziative promosse dall’Amministrazione Grillo, si aggiungono anche gli altri appuntamenti proposti da Enti/Associazioni e che si avvalgono del patrocinio del Comune. Così, ai concerti di ARISA (31 Luglio, Baglio Tumbarello), MATIA BAZAR (5 Agosto, Strasatti), BANDABARDÒ (6 Agosto, Piazza Loggia), LEONARDO FIASCHI (28 Luglio, Complesso San Pietro), il gruppo ITALY ROCK (26 Luglio, Piazza Della Vittoria), in calendario anche diverse rassegne culturali, a cominciare dagli AGORAI DEL MARE, con numerose iniziative nei Musei di Baglio Anselmi, nel Giardino storico e nella Sala Navi. Il direttore del Parco Lilibeo, Bernardo
Agrò: “I Musei di Baglio Anselmi la sua area monumentale del Parco di Lilybeo, ancora di più determinano la centralità culturale, armonizzando le proprie iniziative di valorizzazione con la città di Marsala e i suoi cittadini antichi e moderni. Una strada maestra che porta al nuovo concept dei musei e del parco e della città. Una città che si autodetermina con dei percorsi che dal mare attraversano la città antica e aprono alla conoscenza della città moderna. Un prologo importante, di auspicio ad un grande programma di conoscenza e consapevolezza della bellezza”. In cartellone anche le rassegne ‘A SCURATA (Movimento Artistico Culturale, con spettacoli nella Salina Genna), IL MARE COLORE DEI LIBRI (Festival dell’Editoria indipendente a Villa Cavallotti), RI_GENERAZIONE UMANA. LE CONVERSAZIONI DELLA MEMORIA
NEL TRENTENNALE 1992-2022 (Biblioteca sociale Otium, con incontri a Casa
Damiani) e la RASSEGNA MECCANICO-AGRICOLA (a Strasatti dal 5 al 7 Agosto).
Torna anche la nuova edizione di SHOCK DA GROUND, lo street basket – entrato nella categoria TOP della Federazione Pallacanestro – che dal 28 al 31 Luglio animerà piazza della Vittoria. “Gli adempimenti sono stati tanti per definire il programma e altrettante le numerose richieste accolte, ora inserite nel calendario degli eventi, affermano il sindaco Massimo Grillo e l’assessore Oreste Alagna. Ma va anche detto che, già da giugno scorso, Marsala ha potuto godere di diversi appuntamenti, taluni molto partecipati, soddisfacendo così la voglia di trascorrere ore liete nelle lunghe serate estive.
Ringraziamo il direttore del Parco Lilibeo, Bernardo Agrò, nonché i direttori artistici delle varie Rassegne per avere arricchito il programma”. In questo, rientrano anche le iniziative per il “Trentennale delle stragi di mafia” aperte lo scorso Marzo con l’intitolazione di Via Emanuela Loi e il concerto della Banda musicale Nazionale della Polizia di Stato. Per gli appuntamenti di Luglio, la rassegna “Marsala Ricorda” – dopo il partecipatissimo incontro con il procuratore Nicola Gratteri – propone per il 19 (ricorrenza della strage di via D’Amelio) il Concerto “Note di Legalità”, a cura del Conservatorio di Trapani “A. Scontrino” e con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Magistrati – sottosezione di Marsala. Chiuderà il “Trentennale” il magistrato Nino Di
Matteo con la presentazione del suo libro “I nemici della giustizia”.