Cisl medicina, Nacci chiede i tamponi per i medici di base

254

Il dottore Luigi Nacci, nella qualità di responsabile regionale della Cisl Medicina generale, ha chiesto al direttore generale dell’Asp Damiani i tamponi per i medici di medicina generale come previsto, ricordando anche le poche mascherine ricevute per le attività ambulatoriale e per le visite a domicilio urgenti. E dall’azienda sanitaria Damiani proprio questa mattina ha assicurato che al più presto saranno effettuati i test rapidi ai medici di medicina generale.

Nacci ha poi tenuto a ringraziare il presidente dell’ordine dei medici Rino Ferrari, che negli ultimi giorni ha distribuito ai medici del territorio un bel po’ di mascherine fatte arrivare dalla federazione nazionale e dalla protezione civile.