20.1 C
Trapani
martedì, Maggio 21, 2024
HomeAttualitàTrapani tra le città più ambite per lo "spring break" italiano

Trapani tra le città più ambite per lo “spring break” italiano

di Valeria Marrone

Con l’avvicinarsi del ponte del 25 aprile e del 1° maggio, gli italiani si preparano a godersi un lungo periodo di vacanza, abbracciando la tradizione dello “spring break” con entusiasmo sempre crescente. Secondo i dati forniti da BWH Hotels Italia & Malta, la tendenza verso destinazioni nazionali è in netto aumento, con una particolare attenzione per città meno battute dal turismo di massa.Tra le mete più ambite spicca Trapani che, insieme a Ragusa e Acireale, attrae sempre più viaggiatori desiderosi di esplorare luoghi nuovi, allontanandosi dalle classiche rotte turistiche e scoprendo autentici tesori nascosti. Il CEO di BWH Hotels Italia & Malta, Sara Digiesi, sottolinea come l’interesse per le mete meno note stia diventando sempre più rilevante, riflettendo un desiderio diffuso di evitare l’overtourism e di immergersi in esperienze autentiche e suggestive. La Sicilia, con le sue meraviglie naturali e culturali, rappresenta un’opzione allettante sia per gli amanti del mare sia per coloro che prediligono un turismo culturale più ricco. L’entusiasmo delle “vacanze di primavera” si riflette anche nelle prenotazioni, che registrano un aumento significativo rispetto all’anno precedente. Le coppie mostrano un interesse crescente per soggiorni più lunghi (+14%), mentre le famiglie e i piccoli gruppi non vedono l’ora di vivere un’esperienza indimenticabile durante questi giorni di festa (+27%). Oltre a Trapani, altre mete molto richieste includono le classiche città d’arte come Roma, Venezia e Firenze, insieme a destinazioni costiere come la Riviera Ligure e la Riviera Romagnola. Anche le città toscane come Siena e Lucca, così come le località campane come Napoli e la Costiera Amalfitana, godono di grande popolarità tra i viaggiatori italiani in cerca di avventure primaverili.

- Advertisment -

Altre notizie