giovedì, Giugno 13, 2024
24.1 C
Trapani
HomeAttualitàFreedom Icon, al Museo San Rocco un tributo a Giovanni Falcone

Freedom Icon, al Museo San Rocco un tributo a Giovanni Falcone

di Valeria Marrone

Il Museo d’Arte Contemporanea San Rocco di Trapani accoglie un nuovo e significativo tributo alla memoria di Giovanni Falcone. Sabato 18 maggio, a pochi giorni dal 32° anniversario della Strage di Capaci, sarà inaugurata l’opera “23 Maggio – ‘La mafia non è affatto invincibile'” dell’artista trapanese Piergiorgio Leonforte, noto come Piriongo. L’opera, donata al museo, entrerà a far parte della collezione permanente.

Piriongo, ispirato dallo stile iconico di Andy Warhol, ha realizzato un ritratto dinamico del magistrato, simbolo della lotta alla mafia, combinando tecniche miste e grafica digitale. La scelta del museo di accogliere questa opera è stata motivata dal direttore Liborio Palmeri, che ha sottolineato l’importanza di offrire ai giovani visitatori un esempio di coraggio e giustizia attraverso la figura di Falcone. L’evento di inaugurazione, in collaborazione con Libera e sostenuto dall’Associazione Nazionale Magistrati di Trapani, vedrà la partecipazione di personalità del mondo della giustizia e della cultura. Tra gli ospiti, oltre a Piriongo, interverranno i magistrati Giancarlo Caruso e Francesca Urbani, insieme a Susanna Scaduto di Libera, per discutere del significato dell’opera e della sua collocazione all’interno del museo. Piriongo, artista poliedrico e rappresentante della Neo-Pop in Italia, è noto per la sua capacità di fondere elementi della Pop-Art con icone della cultura popolare, rendendo ogni sua opera unica e vibrante. Tra le sue ispirazioni figurano artisti come Mario Schifano e Keith Haring. Le sue opere sono esposte in gallerie internazionali e partecipano a fiere d’arte in tutto il mondo. Un momento, dunque, dedicato non solo per onorare la memoria del magistrato ma che invita a riflettere sulla perenne lotta per la verità ed il bene comune.

ASCOLTA L’INTERVISTA

Altre notizie