Home Attualità Finanziato il progetto Green City a Marsala

Finanziato il progetto Green City a Marsala

Il progetto “Green City” – Partenariati Territoriali per uno sviluppo urbano sostenibile e resiliente, proposto dal Comune di Marsala (capofila), da Alcamo, da Comuni e Associazioni territoriali del Libano e della Giordania nonché dall’ Istituto per la Cooperazione Universitaria, è stato ammesso a finanziamento. L’idea progettuale, presentata nel luglio dello scorso anno , non era stata ammessa a finanziamento. Il progetto presentato all’agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo per il relativo finanziamento ha trovato adesso la necessaria copertura finanziaria. Il costo d’attuazione del progetto, della durata di due anni, è di un milione e 125 mila euro che verrà coperto dal finanziamento dell’Agenzia per 900 mila euro e per la restante quota parte da somme degli Enti territoriali che lo hanno proposto.

“Si tratta di una notizia molto importante per la nostra Città – sottolinea il Sindaco Massimo Grillo. Desidero ringraziare il sottosegretario di Stato Giancarlo Cancellieri, che, pur trattandosi di materia che non rientra tra le dirette attività di competenza del Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, mi ha informato di questa ulteriore opportunità per il territorio. A giorni arriverà anche la nota ufficiale. Grazie a questa iniziativa che ci vede coinvolti assieme a Comuni ed Enti del Libano e della Giordania ci prefiggiamo di contribuire alla promozione di uno sviluppo urbano/territoriale sostenibile e resiliente attraverso: a) l’implementazione di misure di adattamento ai cambiamenti climatici in ambiente urbano; b) la riduzione degli effetti dell’inquinamento nelle città e/o in territori più ampi, in particolare in termini di controllo della qualità dell’aria, gestione dei rifiuti; c) l‘aumento dell’efficienza e delivery dei servizi di pubblica utilità che possano impattare sull’ambiente”.

Il progetto si propone, infatti, di rafforzare i legami tra enti territoriali italiani e autorità locali straniere promuovendo l’instaurazione di partenariati territoriali tra il comune di Marsala, il comune di Alcamo e i comuni di El Ain, Hermel, Boudai e Dekwaneh in Libano e di Irbid e Karak in Giordania, mirando alla promozione di uno sviluppo territoriale sostenibile e resiliente attraverso il potenziamento delle capacità di pianificazione e progettazione urbana in campo energetico e nella gestione dei rifiuti solidi urbani. La struttura insiste su tre componenti: 1) introduzione e rafforzamento delle buone pratiche di gestione, raccolta e trattamento differenziato, riciclo dei rifiuti ed economia circolare; 2) miglioramento dell’efficienza energetica e promozione dell’uso di energie rinnovabili nelle strutture comunali e scuole nelle municipalità; 3) creazione di partenariati territoriali internazionali per lo scambio di know-how, promozione del municipalismo e ownership sulla gestione urbana in materia ambientale ed energetica.

“L’iniziativa – conclude il Sindaco Massimo Grillo – è frutto di un processo partecipativo multilivello che verrà coordinato dal nostro Comune. Ciò è molto significativo e importante perché di fatto ci consentirà di approcciarci da diversi punti di vista con realtà a noi sconosciute quali sono i Comuni giordani e libanesi”.

Ultime notizie in diretta

Trapani alle Olimpiadi

di Federico Tarantino Osama Zoghlami, Ala Zoghlami, Alessandro Mazzara e...

La Vittoria della Pittura

Ieri Vittorio Sgarbi è stato ad Erice per partecipare...

Stasera chiude il Marettimo Film Fest

https://youtu.be/Nm54-BIMswY

Elijah Childs completa il roster della Pallacanestro Trapani

La Pallacanestro Trapani comunica di aver raggiunto un accordo con Elijah Childs, centro americano di...

Petralia: “si all’eutanasia legale”

Per il referendum sull'eutanasia legale servono 500 mila firme entro il 30 settembre;...

La Gerberata, da ieri ad Alcamo

Un evento fieristico che racconta la vita dei nonni di Gesù

Lunedì 26 luglio Catena Fiorello ospite di Loft Cultura al Parco Archeologico di Marsala

Primo appuntamento letterario della rassegna culturale di Musica e Libri ‘Loft Cultura’ – organizzata...

L’area Monumentale di Selinunte e il Museo del Satiro aperti al pubblico dalle 20 alle 24

Nell’ambito di una più capillare azione di valorizzazione e nuove visuali da offrire...

Prima “prova” ad Alcamo del brevetto americano “Asphalt Plus”

Prima “prova” su una strada trafficata di un centro urbano per l’asfalto con...

Altre Notizie di Oggi

Una condanna, una assoluzione, otto prescrizione per le false testimonianze al processo Rostagno

Una condanna, una assoluzione, otto imputati prosciolti per intervenuta prescrizione. È l’esito del processo celebrato innanzi il Tribunale di Trapani, giudice monocratico...

Ruba un’auto e viene arrestato

I carabinieri hanno arrestato un uomo che aveva rubato un’auto ferma ad un autolavaggio Si era appostato vicino ad...

Ladro denunciato

Attività dei carabinieri contro la criminalità predatoria I Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano hanno denunciato in stato di libertà...

Controlli nelle pescherie

Li hanno eseguiti i carabinieri a Pantelleria I Carabinieri della Motovedetta d’altura CC 819 “MARONESE”, dipendente dalla Compagnia di...

Percepivano illecitamente il reddito di cittadinanza

La Guardia di Finanza ha scoperto a Campobello 19 persone. Avviata la revoca del beneficio. Avevano dichiarato, con  fittizie...

Trapani dice addio al dottor Lelio Brancato

Chirurgo molto apprezzato nel territorio, era un attento osservatore della vita socio-politica locale Oggi se ne va un pezzo...
Trapani
cielo sereno
31.4 ° C
34 °
28.5 °
54 %
3.6kmh
0 %
Sab
31 °
Dom
33 °
Lun
33 °
Mar
34 °
Mer
34 °