22.1 C
Trapani
lunedì, Maggio 20, 2024
HomeAttualitàLa Stazione Ferroviaria di Marsala è destinataria di un finanziamento di 2...

La Stazione Ferroviaria di Marsala è destinataria di un finanziamento di 2 milioni di euro

“La rete ferroviaria del territorio, già oggetto di attenzione da parte della RFI e del Governo nazionale, potrà contare a breve anche dell’ammodernamento della Stazione di viale Fazio, con conseguente riqualificazione dell’area interessata. In più, l’abbattimento delle barriere architettoniche soddisferà gli standard di accessibilità richiesti. Insomma, una riorganizzazione di opere, servizi e arredi che migliorerà la funzionalità della struttura e la sua gradevolezza estetica”. Lo afferma il sindaco Massimo Grillo che, ieri, ha presieduto la Giunta che ha preso atto della progettualità riguardante la Stazione Ferroviaria di Marsala, destinataria di un finanziamento di circa 2,3 milioni di euro per interventi di ristrutturazione e ammodernamento della Stazione Ferroviaria di Marsala. Il “Progetto Easy e Smart Station – Stazione di Marsala” è inserito nel PNRR e prevede i lavori necessari per garantire l’accessibilità in stazione delle persone a mobilità ridotta (sottopasso pedonale, due ascensori, innalzamento marciapiede, percorsi e mappe tattili per i non vedenti, ecc.); il restauro del prospetto del fabbricato viaggiatori, della copertura e della pensilina; il rinnovo degli impianti di illuminazione dei prospetti e delle aree aperte al pubblico ed il rifacimento dei servizi igienici; la rigenerazione di Viale Fazio, con arredi e un look più accogliente. Due anni fa, a seguito di incontri al Ministero delle Infrastrutture, il sindaco Grillo aveva avuto rassicurazioni nella prosecuzione della progettualità, poi definita nel 2022 con il team tecnico di RFI che realizzerà le opere. Ancora passi avanti, quindi, sul fronte ferroviario che annovera anche progettualità per la rigenerazione urbana dell’ex scalo merci di Marsala e in cui spicca l’investimento Pnrr di circa 40 milioni di euro per la realizzazione di un interscambio diretto con l’Aeroporto “Vincenzo Florio” dove è prevista una fermata (“stazione leggera”).

- Advertisment -

Altre notizie