18.2 C
Trapani
lunedì, Aprile 22, 2024
HomeCulturaUn argentiere tedesco a Trapani parte seconda

Un argentiere tedesco a Trapani parte seconda

Prorogata al Museo Pepoli la mostra “Wolfgang Hüber. Un argentiere tedesco a Trapani (1764-1782)”, che rimarrà aperta al pubblico sino al 7 aprile 2024.

La mostra “Wolfgang Hüber. Un argentiere tedesco a Trapani” era stata inaugurata lo scorso novembre. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con il MEMS, il “Museo di Erice La Montagna del Signore” – Diocesi di Trapani e con l’Associazione Amici del Museo Pepoli, è incentrata sulla figura di Wolfgang Hüber, argentiere tedesco arrivato a Trapani nella seconda metà del 1700.

La mostra, a cura di Lina Novara e di padre Pietro Messana, punta proprio a valorizzare, oltre alla figura dell’artista tedesco, le 44 opere in argento di proprietà della Diocesi di Trapani, che la scorsa estate erano state esposte ad Erice nella chiesa di San Giuliano. Un patrimonio artistico davvero importante che merita di essere conosciuto. Molte delle opere esposte al Museo Pepoli sono inedite. Alcune hanno il marchio del maestro tedesco, mentre altre sono state realizzate da argentieri trapanesi o palermitani con i quali l’artista interagì durante la sua permanenza in città.

La mostra è stata adesso prorogata con l’obiettivo di intercettare i flussi turistici presenti a Trapani durante le festività pasquali e di offrire ulteriori opportunità di visita al pubblico scolastico, per il quale sono in programma attività didattiche specificamente dedicate. A beneficio del pubblico tutti i mercoledì alle ore 16,00 il Museo offre un servizio di visite guidate.

Allo scopo di approfondire alcuni aspetti della cultura Rococò e di conoscere la produzione dei suoi più illustri interpreti sul territorio, si prevede inoltre una serie di incontri con specialisti, ad ingresso libero, senza necessità di prenotazione, secondo un programma che si aprirà mercoledì 28 febbraio, alle ore 17 con Lina Novara. I prossimi appuntamenti si terranno il 13, 20 e 27 marzo rispettivamente Gaetano Stellino, Daniela Scandariato e Maurizio Vitella. L’ultimo appuntamento sarà mercoledì 3 aprile con l’incontro che vedrà come relatore padre Pietro Messana.

TEMPO DI QUARESIMA

Con il mercoledì delle ceneri si è aperto il periodo quaresimale. Ed a Trapani è tempo di Scinnute del gruppi della processione dei Misteri. Domani nella chiesa delle Anime sante del Purgatorio ci sarà il primo appuntamento.

TRE ASPIRANTI ALLA CARICA DI SINDACO

A Mazara del Vallo comincia a prendere forma il quadro delle candidature in viste delle prossime elezioni di primavera.

BADIA GRANDE INCONTRA LO CHEF AIELLO

18 giovani immigrati sono stati coinvolti in un laboratorio di pasticceria, immergendosi nell’apprendimento della preparazione delle Chiacchiere, dolce tradizionale di Carnevale.

IL BOSCHETTO DELLE CICOGNE

Tre meravigliosi esemplari continuano a farsi vedere nella zona dello scorrimento veloce e delle vie Salemi e Marsala.

UN ARGENTIERE TEDESCO A TRAPANI PARTE SECONDA

Prorogata al museo Pepoli di Trapani l’esposizione su Wolfgang Huber.

ARPIE IN NAZIONALE

Giulia Losio e Ramona Manojlovic sono state convocate in maglia azzurra per le qualificazioni al prossimo europe di pallamano femminile.

SAFINA SULLA ZES

Nell’approfondimento di oggi, abbiamo ascoltato l’onorevole del Partito Democratico che, dopo aver letto tutte le carte, ha detto la sua sulla Zona Economica Speciale

- Advertisment -

Altre notizie