giovedì, Giugno 13, 2024
24.1 C
Trapani
HomeCronacaCastelvetrano, assolta la consigliera comunale Rosy Milazzo

Castelvetrano, assolta la consigliera comunale Rosy Milazzo

La consigliera comunale di Castelvetrano, Rosy Milazzo, è stata assolta perché il fatto non sussiste, dall’accusa di falso. La sentenza è stata emessa dal giudice monocratico del tribunale di Marsala, Giuseppina Montericcio. Secondo i militari della Guardia di finanza, la consigliera avrebbe prodotto false dichiarazioni in ordine alla incompatibilità relativa alla sua carica. In pratica Rosy Milazzo ed altri tre consiglieri, Gaetano Caldarera, Giuseppe Coppola e Maurizio Bonasoro, avrebbero dichiarato di non essere incompatibili, ma – secondo la tesi accusatoria – avevano debiti erariali con il Comune. Per Rosy Milazzo, difesa dall’avvocato Massimo Mattozzi, è arrivata l’assoluzione. Gli altri tre consiglieri, invece, hanno scelto l’iter della messa alla prova

Altre notizie