Home Eventi “Le parole rubate”

“Le parole rubate”

Gibellina rende omaggio alla memoria di Paolo Borsellino

Anche quest’anno il Festival Internazionale delle Orestiadi rende omaggio alla memoria di Paolo Borsellino attraverso il teatro civile. Domani, venerdì 19 luglio (ore 21,15), al Baglio di Stefano andrà in scena “Le parole rubate”, scritto dai giornalisti Gery Palazzotto e Salvo Palazzolo, interpretato da Gigi Borruso ed accompagnato dalle musiche di Marco Betta, Diego Spitaleri e Fabio Lannino. Una storia che ruota attorno a due immagini: sabato 23 maggio 1992, ore 22. Quattro ore dopo la strage di Capaci, due magistrati e un ufficiale dei carabinieri entrano nell’ufficio di Giovanni Falcone al ministero della Giustizia, si guardano intorno e non toccano nulla: lasciano lì i computer, i documenti e gli appunti del magistrato appena assassinato. Cinquantasette giorni dopo, sabato 19 luglio, alle 16,57, Paolo Borsellino scende dalla sua auto blindata in via d’Amelio a Palermo. In una mano ha una sigaretta, nell’altra l’accendino con cui la accende. La borsa con la sua agenda rossa è in auto e lì rimarrà sin quando, due minuti dopo, Cosa Nostra farà esplodere una Fiat 126 imbottita con 90 chili di tritolo, poi quell’agenda sparirà. Da Capaci a via d’Amelio, la storia di quei cinquantasette giorni è il resoconto di un’epidemia di distrazione collettiva.  A 25 anni di distanza si ricostruisce, per la prima volta, il più grande cambio di scena a sipario aperto che la nostra democrazia ricordi. Si racconta di quando in un’eclissi della democrazia, nel buio del vuoto di potere, entrarono in azione gli specialisti del depistaggio che, seguendo un metodo ben collaudato, sottrassero le parole più importanti dei due magistrati assassinati.


Il week end prosegue sabato 20 luglio, ore 19,30, Terrazza: Le Orestiadi celebrano i cinquant’anni del primo sbarco sulla Luna, con una produzione del Festival in collaborazione con il Teatro dei due mari. Il concerto “Radice Tersa” (secondo appuntamento musicale di Curva Minore) accompagnerà il calare del SOLE e accoglierà l’arrivo della luna, guidandoci dentro il nostro “evento lunare”. Alle ore 21,15
: “La Notte della Luna”, di e con Silvia Ajelli e Rosario Tedesco (quest’ultimo anche alla regia), prodotto per l’occasione dalle Orestiadi di Gibellina, in collaborazione con il Festival Teatro dei due mari a cinquant’anni di distanza dallo sbarco sulla Luna, avvenimento che cambiò l’umanità.

Domenica 21 luglio, ore 21,15: “Da parte loro nessuna domanda imbarazzante” (Produzione E/Fanny & Alexander in coproduzione con Ateliersi), progetto ispirato a “L’amica geniale”, liberamente tratto dalla quadrilogia di Elena Ferrante (Edizioni E/O) con Chiara Lagani e Fiorenza Menni, drammaturgia Chiara Lagani regia e progetto sonoro Luigi De Angelis

Ultime notizie in diretta

‘Istituto d’Istruzione Superiore “Abele Damiani” di Marsala riapre le porte per l’Open Day

L'Istituto d'Istruzione Superiore "Abele Damiani" di Marsala riapre le porte per consentire alle...

Bellezza offesa

di Mario Torrente Ancora rifiuti abbandonati...

Affidamento per uso sociale

Affidati all'associazione Trapani per il Futuro un immobile confiscato...

Consulta Associazioni Trapani, il 31 gennaio scade il termine per l’adesione

Scade il 31 gennaio il termine per l’iscrizione/rinnovo alla Consulta delle Associazioni del...

Encomio a Federico Quaranta

Il Comune di San Vito Lo Capo ha conferito a Federico Quaranta, conduttore...

PD a Marsala: “Contestiamo la mancata riapertura dello scorrimento”

Ha avuto una certa eco l’incontro fra il presidente Musumeci e il sindaco...

Marsala è tra i pochi Comuni che superano l’80% dei vaccinati con ciclo primario completato

L'andamento della campagna vaccinale in Sicilia, con dati aggiornati alla data di ieri, riporta...

Daniele Piazza verso la seconda laurea

Daniele Piazza, una ragazzo disabile trapanese che lo scorso ottobre s'è laureato in...

Carcere di Favignana. Manca il personale, l’allarme del SAPPE

Il segretario regionale del Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria, Calogero Navarra, ha inviato...

Altre Notizie di Oggi

Gioco on line e Reddito di cittadinanza. Beneficio revocato e si può finire davanti un giudice

Richiesta di rinvio a giudizio e fissazione di udienza preliminare per alcuni cittadini trapanesi che non avrebbero dichiarato vincite al gioco on...

A “giudizio” l’ex sottosegretario Simona Vicari accusata di corruzione

Stesso provvedimento è stato adottato per l’ex dirigente della Regione Salvatrice Severino e per Giuseppe Montalto, ex segretario particolare del senatore Pistorio,...

Trapani. Il ragazzo scomparso s’è allontanato volontariamente e sarebbe a casa di amici

Non una scomparsa ma un allontanamento volontario. Il ragazzo M. C. ha infatti telefonato alla nonna, alla quale è in affidamento. Aveva...

Senza super green pass rimpatri e trasferimenti di migranti bloccati

Le recenti normative anti-covid da parte del Governo hanno ingessato gli spostamenti degli stranieri sbarcati in Sicilia o trattenuti nei due Centri...

Avviso conclusione indagini per sette uomini vicini alle cosche trapanesi.

Indagati, dalla Procura di Trapani, sette persone alle quali è stato notificato l'avviso di conclusione delle indagini. Si tratta di Paolo Marino,...

Divieto di avvicinamento per un trapanese di 36 anni

Atti persecutori nei confronti della ex fidanzata. Questa l’accusa formulata dai carabinieri della compagnia di Trapani nei confronti di un uomo di...
Trapani
cielo coperto
9.5 ° C
11.1 °
8.5 °
73 %
3.8kmh
90 %
Ven
12 °
Sab
12 °
Dom
12 °
Lun
12 °
Mar
6 °