Marsala interessata da nuovi interventi di pulizia e scerbamento programmati dall’Amministrazione Grillo

26

Le contrade Gurgo e Fontanelle, questa mattina, sono state le prime zone di Marsala interessate ai nuovi interventi di pulizia e scerbamento programmati dall’Amministrazione Grillo anche in questa settimana. Operatori e mezzi del gestore del servizio “Formula Ambiente” stanno eseguendo i lavori secondo il cronoprogramma concordato con l’Assessorato all’Ambiente diretto da Michele Milazzo. Ma è pure proseguita la sistemazione dello storico Molo Florio, ormai libero da erbe infestanti e rifiuti, dove è ora pure visibile un piccolo tratto di spiaggia. Questa, quella in prossimità di Villa Genna e l’altra di San Teodoro (non appena liberata dai chioschi) fanno parte del progetto di recupero delle aree sabbiose avviato dall’Amministrazione comunale. “Nel giro di qualche giorno, afferma l’assessore Milazzo, recupereremo anche la spiaggetta dello Stagnone in zona Torre Lupa, il cui intervento ci è stato suggerito da una signora attraverso i social”

Intanto, sulla pagina web istituzionale – http://www.comune.marsala.tp.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/26016 – sono stati pubblicati i nuovi calendari 2022 sulla raccolta differenziata. Nulla cambia rispetto a giornate e orari di esposizione delle diverse tipologie di rifiuti, sia per le utenze commerciali che per quelle domestiche. Nei calendari per le Utenze Domestiche sono altresì riportate – fino al prossimo Dicembre – le giornate di esposizione del vetro che, com’è noto, viene prelevato a domicilio con cadenza bisettimanale.