Nota del Circolo Pd online Nilde Iotti sull’infiorata di Trapani

12

Da democratiche e democratici riteniamo opportuno esprimere la nostra posizione in merito alla scelta di un’Amministrazione Comunale di centro sinistra, che con un post pubblico sui social, sostiene quella che è una posizione anti abortista, su una pagina Istituzionale che dovrebbe sempre rispettare il principio di laicità dello Stato, previsto nella nostra Costituzione.

L’immagine del quadro condiviso nella pagina istituzionale, con la didascalia, è un esplicito attacco all’autodeterminazione delle donne e alla laicità delle Istituzioni; un attacco alla L. 194/78, frutto di diverse battaglie di donne e uomini, nel corso degli anni.

Condividiamo la richiesta dell’UDI Circolo Franca Rame di Trapani rivolta all’Amministrazione comunale di prendere una posizione chiara e netta in difesa della L. 194/78 e di rimuovere il quadro in oggetto; chiediamo altresì, al Sindaco di prendere posizioni chiare, perché quando si parla di diritti delle donne, di pari opportunità, si partecipa alle manifestazioni dedicate a questi temi, si deve rimanere coerenti nelle scelte politiche quotidiane, al di là dei consensi elettorali.

La nostra posizione da politici progressisti, come quella del Sindaco e della giunta di Trapani, deve essere chiara ed inequivocabile, a maggior ragione in questo periodo in cui la L. 194/78 viene spesso attaccata, anche all’interno dei Comuni, con mozioni e delibere. A tal proposito ricordiamo le recenti battaglie fatte contro la delibera del Registro dei bimbi mai nati, approvata da alcuni consiglieri del precedente consiglio comunale di Marsala, successivamente annullata, grazie anche alle varie proteste e manifestazioni organizzate da sindacati e associazioni.

Per il Circolo Pd online Nilde Iotti

la Coordinatrice Linda Licari