12.9 C
Trapani
sabato, Marzo 2, 2024
HomeCronacaTrapani. I controlli dei carabinieri sulla movida

Trapani. I controlli dei carabinieri sulla movida

Nel corso del fine settimana Carabinieri della Compagnia di Trapani, del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Palermo e con il supporto dei bersaglieri del 6° Reggimento, hanno condotto un servizio di controllo per la prevenzione dei reati di criminalità diffusa, in materia di sicurezza alimentare e del rispetto delle prescrizioni anti Covid-19.

Maggiore attenzione è stata posta al centro storico dove, qualche giorno addietro in piazza Lucatelli, Carabinieri e Polizia erano dovuti intervenire per la presenza di un uomo che infastidiva i passanti con un pitbull senza guinzaglio e museruola.

Nel corso dei controlli sono state elevate diverse sanzioni e due persone sono state denunciate. In particolare, a seguito di una ispezione presso un pub, i Carabinieri del NAS hanno rilevato il mancato aggiornamento del Documento di Valutazione Rischi per le procedure di contenimento del Covid-19, motivo per cui i due legali responsabili dell’esercizio commerciale sono stati denunciati.

All’interno di un lounge bar i Carabinieri hanno constatato la violazione della normativa di contenimento del Covid-19 a causa della presenza di un numero di avventori di gran lunga superiore a quello consentito in base all’ampiezza del locale. L’attività commerciale è stata sospesa per 5 giorni e il titolare dovrà pagare una sanzione di 400 euro.

Complessivamente, sono state elevate sanzioni amministrative per euro 7.400. Infine tre persone sono state segnalate in Prefettura perché assuntori di crack.

- Advertisment -

Altre notizie