martedì, Giugno 25, 2024
31.3 C
Trapani
HomeSportSolo un 0-0 contro il Santa Maria

Solo un 0-0 contro il Santa Maria

Partita noiosa all’ “Antonio Carrano”. Finisce con un giusto 0-0 tra Polisportiva Santa Maria e Trapani. Granata in emergenza viste le assenze di Pipitone, Romano, Mangiameli, Cellamare e Kosovan. Panebianco e Kanoute dal 1’; avanti Carbonaro con Mascari e Ngyir. A centrocampo c’è Civilleri con la fascia di capitano sul braccio. Succede molto poco nel primo tempo. Al 24’ tiro di prima intenzione di Pane dai venti metri servito dall’out di destra; pallone a lato non di molto dal palo destro di Summa. Pochi secondi dopo ci prova dalla distanza Cangemi senza trovare lo specchio. Ngyir in velocità e in tuffo non riesce a sporcare il pallone in area, buona e decisiva l’uscita di Cannizzaro. Rischiosissimo passaggio all’indietro di Gonzalez al 41’ ma Summa capisce tutto e allontana la minaccia in uscita su Ferrigno in agguato. Qualche sussulto in più nel corso della ripresa: al 55’ Summa non si fa sorprendere sul primo palo sulla soluzione di Mancini. Il Trapani prova a cambiare marcia con l’ingresso di Catania: al 70’ slalom in area, destro verso la porta e grande risposta a mano aperta di Cannizzaro che si salva in corner. Al 72’ Mascari impatta male sulla sfera a difensore fuori causa e da buona posizione. Il Santa Maria dell’ex Ciccio Di Gaetano ci tenta su palloni calciati dalla bandierina affidandosi agli stacchi di Diop che impensierisce la difesa granata all’81’ e al 93’. La chance più clamorosa è del Trapani all’89’ ancora con Catania che calcia malissimo da pochi passi a tu per tu con il portiere. Con questo pari, il Trapani sale a quota 43 punti. Adesso la pausa per il Torneo di Viareggio.

Pol. Santa Maria-Trapani 0-0

Pol. Santa Maria: Cannizzaro, Diop, Campanella, Tandara (87’ Johnson), Ferrigno, Ielo (65’ Gaeta), Mancini, Morlando, Maio, Pane, De Marco. In panchina: Guerra, Azindow, Di Cristina, Tiberio, Ventura, Modesti, De Leonardis. All. Di Gaetano

Trapani: Summa, Carboni, Gonzalez, Carbonaro (62’ Catania), Civilleri, Ngyir, Marigosu (82’ Musso), Mascari, Cangemi, Kanoute, Panebianco (72’ Scuderi). In panchina: Di Maggio, De Pace, Giuffrida, Oddo, Romizi, Santapaola. All. Torrisi

Arbitro: Kristian Bellò di Castelfranco Veneto; assistenti: Matteo Manni di Savona e Thomas Jordan di Firenze

Note: Ammoniti Mancini, Kanoute, Campanella, Pane
Calci d’angolo: 7-5
Recuperi: 2’ pt, 4’ st

Altre notizie