Home Attualità Lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, ubriaco in manette

Lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, ubriaco in manette

Denunciato anche il titolare di un bar

Nel corso del fine settimana che si è appena concluso, i Carabinieri della Stazione di Pantelleria hanno arrestato una persona per i reati di lesioni personali e resistenza a Pubblico Ufficiale mentre una seconda è stata denunciata per aver somministrato bevande alcoliche ad una persona in stato di manifesta ubriachezza.

In particolare, nel corso di un controllo del territorio, alcuni cittadini spaventati hanno comunicato alla pattuglia la presenza molesta di un uomo per strada che infastidiva i passanti. Giunti sul posto, gli operanti hanno accertato la presenza di F.M., cl.96, pantesco con precedenti di polizia, in evidente stato di alterazione psicofisica. Lo stesso, al fine di non fornire le proprie generalità e sottrarsi al controllo, ha aggredito i Carabinieri con pugni e spintoni provocando loro alcune lesioni.

Nel corso degli accertamenti svolti a seguito dell’intervento, è emerso che il titolare di un bar dell’isola aveva continuato a somministrare bevande alcoliche al 25enne, nonostante fosse già manifestamente ubriaco, in violazione di quanto previsto dal Codice Penale. Non solo, i Carabinieri hanno anche accertato come l’esercente avesse somministrato ai clienti gli alcolici direttamente nelle bottiglie di vetro e oltre l’orario imposto dall’ordinanza sindacale che regolamenta la movida.

Per questi motivi, il gestore del bar, G.R., cl.92, è stato denunciato in stato di libertà mentre  il 25enne, al termine delle formalità di rito, è stato dichiarato in arresto e messo agli arresti domiciliari a disposizione della competente Autorità Giudiziaria che ha convalidato l’arresto applicando per lui la misura cautelare dell’obbligo di dimora.

Ultime notizie in diretta

Trasferta per le Arpie

Torna in campo questo pomeriggio, a partire dalle 18, l’Handball Erice che affronterà...

Basket, i granata nuovamente in campo

La Pallacanestro Trapani, questo pomeriggio, a partire dalle 18, sarà sul campo dell’Orlandina...

Lo Sciascia Bufalino al Trapani Comix

L’IISS Sciascia-Bufalino di Erice Casa Santa prenderà parte alla manifestazione con i ragazzi...

La festa della Guardia di Finanza presso la parrocchia San Matteo a Marsala per il santo patrono del Corpo Militare

Martedì 21 Settembre è stata celebrata a Marsala la festa dellaGuardia di Finanza...

Le Vie dei Tesori, terzo e ultimo weekend a Messina, Noto, Caltanissetta, Caltagirone, Enna, nel trapanese e attorno a Palermo

Si scoprirà che le piante sono le prime a combattere inquinamento e cambiamenti...

Prima giornata di lavori degli Stati Generali dell’Export in corso a Marsala

L’Italia dell’Export torna a stringere mani, a rivolgersi al mondo, a chiudere affari...

Trapani: pagamento pensioni anticipato

Poste Italiane comunica che in provincia di Trapani le pensioni del mese di...

Bonagia, al via il restauro degli antichi barconi della Tonnara

di Mario Torrente Il restauro dei...

Problemi di abbondanza

di Federico Tarantino Il Trapani, reduce dalle due vittorie con...

Altre Notizie di Oggi

Operatrici del pronto soccorso di Marsala aggredite dai familiari di un paziente.

La notizia dell’aggressione è stata resa nota dal presidente del consiglio comunale di Marsala, Enzo Sturiano, in apertura dell'ultima seduta. Secondo quanto...

Partinico. Scoperta dalla GdF una piantagione di marijuana.

Una piantagione di marijuana è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Palermo nell’agro partinicese tra Alcamo e Partinico. La coltivazione illecita...

Marsala. Picchia il padre che si rifiuta di dargli i soldi per la droga. Arrestato dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Marsala e di Petrosino hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali un ragazzo marsalese di...

Abbandono di rifiuti a Trapani: denunce e sanzioni da parte dei Carabinieri Forestali

Giro di vite dei Carabinieri in materia di abbandono di rifiuti. Ieri i Carabinieri Forestali del Centro Anticrimine...

Il sindaco Rizzo dopo l’assoluzione: “affermazione della verità e della giustizia”

Assolto con formula piena perché il fatto non sussiste nel processo contro la famiglia mafiosa di Castellammare del Golfo, il sindaco Nicolò...

Anno Zero. Requisitoria del PG: chiesta la conferma delle condanne di primo grado

Il procuratore generale della Corte d’appello di Palermo nella sua requisitoria ha chiesto la conferma delle condanne inflitte in primo grado dal...
Trapani
cielo sereno
24.7 ° C
25.1 °
23.5 °
83 %
7.2kmh
0 %
Sab
28 °
Dom
28 °
Lun
28 °
Mar
27 °
Mer
26 °