Omaggio floreale in via Emanuela Loi a Marsala

135

“Con questo gesto abbiamo voluto onorare nel giorno e nell’ora del trentesimo anniversario della strage di via D’Amelio a Palermo le nobili vittime di quell’attentato: il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della sua scorta Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina, Claudio Traina ed Emanuela Loi. Quest’ultima è stata la prima donna ad aver fatto parte di un gruppo specializzato a tutela delle persone sottoposte a protezione. A Lei come è dato sapere lo scorso mese di marzo abbiamo dedicato, di concerto con il Signor Questore della nostra Provincia, Salvatore La Rosa, una strada sul cui toponimo abbiamo oggi deposto alle ore 16,58 un mazzo di fiori”

Così il Sindaco Massimo Grillo e il Presidente del Consiglio comunale che oggi hanno dato vita a questa iniziativa cui hanno preso parte anche il vice dirigente della polizia di Stato di Marsala, Noemi Gennaro, e il vice comandante della Polizia Municipale, Salvatore Pocorobba.