10.7 C
Trapani
mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeAttualitàZootecnia, la giunta Schifani dichiara lo stato di crisi

Zootecnia, la giunta Schifani dichiara lo stato di crisi

La giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Agricoltura Luca Sammartino, ha dichiarato lo stato di crisi ed emergenza siccità per il settore zootecnico. Per l’attuazione degli interventi a favore degli allevatori siciliani, il presidente Renato Schifani ha nominato commissario il dirigente generale del dipartimento Agricoltura Dario Cartabellotta.

Il governo regionale ha attuato provvedimenti concreti per sostenere gli allevatori colpiti dalla siccità e per preservare il settore zootecnico, rispondendo alle richieste degli operatori durante gli incontri dell’unità di crisi presieduti da Schifani. Le deroghe dello stato di crisi ed emergenza accelereranno gli interventi a sostegno del settore, affrontando la carenza di pascoli e i costi eccessivi di produzione. La delibera di giunta include misure come la semplificazione delle procedure per la transumanza, l’esonero dei canoni d’affitto per il pascolo pubblico nel 2024, l’erogazione di 5 milioni di euro per foraggi e acqua, e la semplificazione per l’approvvigionamento idrico e il trasporto dell’acqua per gli animali tramite autobotti.

- Advertisment -

Altre notizie