Home Attualità Ristori, CNA Trapani: “La Regione faccia la sua parte, invece di scaricare...

Ristori, CNA Trapani: “La Regione faccia la sua parte, invece di scaricare le responsabilità solo sul governo nazionale”

Si accelerino i tempi per l’approvazione della Finanziaria regionale, e la Regione si preoccupi soprattutto di destinare le giuste somme alle imprese fortemente danneggiate dalle restrizioni.

Lo chiede, facendo in particolare riferimento a tutto il comparto agroalimentare- la CNA Trapani, che già un mese fa circa, insieme agli altri organi territoriali CNA della Sicilia, aveva illustrato agli amministratori locali il documento “Piattaforma filiera agroalimentare, Sicilia next 2021”, una proposta operativa di sostegno e rilancio dell’intero comparto agroalimentare redatta minuziosamente da CNA Sicilia, che a sua volta lo aveva presentato al governo regionale.

“Ad un mese dall’incontro di CNA Sicilia con il Presidente Musumeci- dichiara Francesco Cicala, segretario provinciale CNA Trapani- i tantissimi imprenditori siciliani del comparto agroalimentare, da quelli che producono materie prime ai ristoratori, sono ancora abbandonati a loro stessi. Abbiamo trovato il favore e il sostegno degli amministratori locali, ma- nonostante ciò- la Regione sembra non capire la situazione disperata dell’imprenditoria siciliana”.

Alla redazione del documento “Piattaforma filiera agroalimentare, Sicilia next 2021”, che individua in maniera precisa una serie di interventi a carattere regionale e provinciale per favorire la protezione e la ricostruzione dell’economia dell’agroalimentare in Sicilia, hanno infatti contribuito anche alcuni Sindaci siciliani. E molti amministratori locali, su invito di CNA, hanno anche prodotto diversi atti deliberativi per sollecitare gli interventi della Regione.

Ma, di fatto, spiega Cicala, “ad oggi nessuna delle nostre proposte è stata effettivamente presa in considerazione dagli amministratori regionali, e la situazione è diventata insostenibile: molte imprese siciliane non riapriranno più”.

“Ancora una volta- conclude- ci facciamo portavoce del grido di aiuto degli imprenditori tutti del nostro territorio. Invece di scaricare tutte le responsabilità sul governo nazionale, la Regione faccia la sua parte: si attivi per recepire ed individuare le risorse da destinare alla categorie produttive maggiormente danneggiate, e consideri questi ristori una necessaria priorità nella manovra finanziaria”.

Ultime notizie in diretta

La Pallacanestro Trapani perde a Udine: play-off rinviati

Apu Old Wild West Udine vs 2B Control Trapani 67-55

Ad Erice si va verso la campagna anticendio 2021

di Mario Torrente Negli uffici comunali...

San Francesco di Paola: fede, devozione e tradizione

La vita di santità di San Francesco di Paola, e della grande devozione...

Mazara, tre nuovi diaconi permanenti in Diocesi

Lo ha reso noto il vescovo Mogavero Tre accoliti...

Salemi, prende il via l’operazione ‘Case a 1 euro’

Pubblicato il bando per 36 unità immobiliari Ha preso il...

Domani apre centro vaccinale a Buseto Palizzolo

Verranno vaccini somministrati Pfizer e Vaxzevria (AstraZeneza) Si rafforza la...

Marsala, arriva il Commissario di polizia Cannizzo

Prende il posto di Valerio Maria Bologna E' stato assegnato...

Coronavirus. Aggiornamento in Sicilia

Il bollettino giornaliero sull'andamento dei contagi Sono 1.301 i nuovi...

SITA 2021 si rivolge a professionisti ed imprenditori. Lunedì si parla di sostenibilità ambientale ed Ecobonus

Entra nel vivo la seconda settimana di SITA 2021, la serie di eventi formativi...

Altre Notizie di Oggi

Partanna, domato incendio in un deposito

Il rogo è divampato ieri pomeriggio intorno alle 17 I Carabinieri della Stazione di Partanna assieme ai Vigili del...

Torna in carcere Giuseppe Calcagno

E' indagato nell’ambito dell’operazione antimafia denominata Ermes Nuovo provvedimento restrittivo nei confronti del quarantaseienne  di origini marsalesi. Lunedì sera...

San Vito Lo Capo, provoca incidente: denunciata dai carabinieri

Protagonista della vicenda, una giovane di 24 anni I Carabinieri della Stazione di Buseto Palizzolo hanno denunciato una giovane...

Marsala, trovato coltello fuori dal Tribunale

Rinvenuto dai carabinieri. Appartiene ad una donna I Carabinieri della Compagnia di Marsala in servizio di vigilanza presso le...

Carcere di Trapani, SAPPE: “Nuova aggressione ad agente”

LA denuncia  del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Nella struttura detentiva di Trapani si conta una nuova aggressione ad appartenenti...

Triscina, ancora droga sulla spiaggia

Cinque ritrovamenti dall’inizio del 2021. Hashish abbandonato sulla spiaggia. Pacchetti di droga portati dalle onde del mare. È accaduto ancora. Questa volta...
Trapani
nubi sparse
11.7 ° C
15 °
8.3 °
94 %
0.5kmh
40 %
Dom
14 °
Lun
14 °
Mar
16 °
Mer
18 °
Gio
17 °