“Andrà tutto bene”

Il videoclip di due cugine trapanesi.

3129

“La musica non si lascia contagiare”. Così comincia il comunicato che da conto di un singolo registrato dentro un armadio ed una “capanna” di piumoni. Due giovani artiste trapanesi hanno dato vita a “Andrà tutto bene”. Una canzone che le cugine Irene&Antonella hanno realizzato per portare speranza nei cuori di tanti trapanesi e non solo.
Entrando virtualmente nelle case di amici e parenti, hanno voluto rappresentare “scene di vita quotidiana di una realtà che non ci appartiene ma con cui siamo costretti a fare i conti ogni giorno.”
“È proprio nei momenti bui che emergono le nostre capacità, ed è così che è nato il pezzo”, spiega Irene, autrice della canzone. Il brano racconta, con positività e speranza, di quanto “questo periodo ci abbia messo a dura prova privandoci della libertà di abbracciare i nostri cari, di andare al mare, di fare un giro per la nostra città.” Improvvisando uno studio di registrazione dentro un armadio e costruendo una capanna di piumoni, sono riuscite le 2 giovani artiste a portare a termine la loro produzione musicale.
“Un grido di speranza ed un augurio per tutti di ritornare alla normalità quanto prima – ci raccontano Irene ed Antonella – cercando di strappare con scene autoironiche anche qualche sorriso.”

GUARDA IL VIDEOCLIP