22.1 C
Trapani
domenica, Maggio 26, 2024
HomeAttualitàA Misiliscemi "Lo Spazio delle Donne": incontro con l'attrice Daniela Baldassarra

A Misiliscemi “Lo Spazio delle Donne”: incontro con l’attrice Daniela Baldassarra

Il Comune di Msiliscemi organizza “Lo Spazio delle donne”, incontro con Daniela Baldassarra, mercoledì 24 aprile alle ore 18, a Villa Immacolatella, a Pietretagliate.

Un’occasione di incontro e di scambio, un’opportunità per informarsi e dialogare sulle più sottovalutate tematiche relative all’universo femminile: l’indipendenza economica, il peso del giudizio altrui, la cura del proprio aspetto, la mancanza di solidarietà tra donne,  i pregiudizi sociali. 

Daniela Baldassarra  scrittrice e monologhista comica, da sempre impegnata in prima linea nel sociale, dialogando con la giornalista Jana Cardinale, nella prima parte dell’incontro guiderà il pubblico in un dettagliato percorso tematico  tra storia, psicologia e credenze popolari, arricchendo il tutto, a seguire, con un Reading ironico e provocatorio  sul tema della maternità. 

In un’ottica di leggerezza e convivialità  ogni partecipante, se vorrà,  potrà portare il suo vino preferito per condividerlo con gli altri  in una sorta di Agorà finale in cui ciascuno potrà esprimere il proprio parere  e/o raccontare la propria esperienza. 

“La comicità – dice Daniela Baldassarra – è la forma di comunicazione più seria, perché fa a pezzi pregiudizi e tabù. E amare la libertà d’espressione femminile significa amare la vita”.

Con una “militanza” ininterrotta sulla scena, nei palchi e nelle piazze, nelle scuole, e in ultimo nell’obbligata platea del mondo social, Daniela Baldassarra, pugliese di Altamura, affronta nel suo lavoro temi importanti: diritti civili e diritti umani, rispetto per ogni diversità e attenzione nei confronti dell’universo femminile; solidarietà, ascolto, sospensione del giudizio. Il tutto con ironia ed empatia, qualità che le hanno consentito di attestarsi nella sua professione  fino a essere considerata dalla critica l’erede di Franca Rame.  

Già vincitrice del Premio Nazionale intitolato ad Andrea Camilleri, nella sezione letteraria dell’iniziativa “Artisti per Peppino Impastato”, e del Premio dedicato a Pier Paolo Pasolini, con un toccante lavoro sul controverso tema della gravidanza post stupro,  Daniela Baldassarra è anche autrice del testo teatrale “Dante è connesso”, un excursus letterario sulle differenze di genere.

“Siamo felici di quest’iniziativa – dice l’assessora Barbara Mineo – alla quale invitiamo tutti a partecipare, per l’importanza delle tematiche affrontate ma soprattutto per le modalità, nuove e inedite, che mettono al centro l’umorismo e l’ironia, senza togliere intensità alla condivisione che proponiamo”.

- Advertisment -

Altre notizie