giovedì, Giugno 13, 2024
21.3 C
Trapani
HomeCronacaOperazione antidroga dei carabinieri, due arresti a Trapani

Operazione antidroga dei carabinieri, due arresti a Trapani

Trenta chili di hashish sequestrati e due arresti. Il bilancio di una operazione antidroga dei carabinieri di Trapani che hanno inferto un altro duro colpo allo spaccio di sostanze stupefacenti. Un fenomeno che continua ad essere ben radicato in città e nel suo hinterland nonostante l’incalzare delle forze dell’ordine e della magistratura e che coinvolge, spesso, anche insospettabili attratti dalla prospettiva di fare soldi facili. In manette sono finiti un 39enne e un 52enne chiamati ora a rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri della Compagnia del capoluogo, nel corso di un servizio di controllo del territorio, mentre transitavano nei pressi della centralissima via Fardella hanno notato il più giovane dei due indagati, con alle spalle numerosi precedenti di polizia, che con atteggiamento guardingo e circospetto caricava sul cofano dell’auto una enorme busta che gli aveva appena consegnato il 52enne. Insospettiti i militari dell’Arma sono subito intervenuti. Il 39enne si è dato a precipitosa fuga a piedi, ma è stato subito raggiunto e bloccato. Stessa sorte è toccata al complice.

In auto sono stati rinvenuti 94 panetti di hashish per un peso complessivo di 10 chili. I carabinieri hanno poi eseguito una perquisizione nell’appartamento del 52enne, situata nelle immediate vicinanze dal luogo dove era parcheggiata l’auto, sequestrando ulteriori 203 panetti della stessa sostanza stupefacente per un peso complessivo di 21 chilogrammi. I due complici ora sono rinchiusi al Pietro Cerulli di Trapani. (Lu.Tod)

Altre notizie