23.1 C
Trapani
mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeAttualitàPantelleria porta ad Amalfi le buone pratiche di resilienza e sostenibilità

Pantelleria porta ad Amalfi le buone pratiche di resilienza e sostenibilità

Si è tenuta sabato scorso la prima Assemblea nazionale dell’Associazione dei Paesaggi Rurali di Interesse Storico (PRIS). Presso l’Arsenale della Repubblica di Amalfi si è svolto il convegno pubblico “L’Italia dei Paesaggi Rurali Storici tra Arte, Cultura ed Identità”, appuntamento organizzato con l’obiettivo di dare voce ai territori espressione dell’agricoltura storica ed eroica d’Italia.

Sonia Anelli, direttrice del Parco Nazionale, ha presenziato all’evento, portando l’esempio di Pantelleria nell’ambito delle buone pratiche e delle testimonianze di resilienza, agricoltura sostenibile, conservazione delle tecniche di agricoltura eroica, in un’interrelazione armoniosa tra uomo e natura che diventa motore di sviluppo delle economie locali.

La firma dell’adesione all’associazione dei 25 siti rappresentativi, nello scorso mese di marzo, è stata condivisa dalla stessa amministrazione comunale che ha sposato l’intento di far parte di una rete di piccole importanti realtà che, insieme, possono sensibilizzare le istituzioni sulle principali sfide, emergenze e minacce alla loro agricoltura storica. Tale coesione consente di rendere più forte tutte le esigenze e le richieste al cospetto delle istituzioni nazionali, per promuovere azioni condivise e valorizzare il lavoro degli agricoltori. 

- Advertisment -

Altre notizie