Campobello, controlli dei carabinieri: un arresto per detenzione di droga

121

Detenzione illecita di sostanza stupefacente. Con questa accusa i carabinieri della stazione di Campobello di Mazara hanno arrestato il ventisettenne Umberto Titone. Nel corso di una perquisizione all’interno dell’abitazione del giovane e grazie al fiuto del cane “Mike”, i militari dell’Arma hanno rinvenuto circa 100 grammi di marijuana, in parte già suddivisa in dosi, occultata in diverse stanze, oltre ad un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento dello stupefacente. Al termine degli accertamenti di rito, l’uomo è stato dichiarato in stato d’arresto e sottoposto ai domiciliari in attesa dell’udienza per rito direttissimo che si terrà nei prossimi giorni presso il Tribunale di Marsala.