10.7 C
Trapani
mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeAttualitàTrapani, riapre al pubblico la sala lettura della Biblioteca Fardelliana

Trapani, riapre al pubblico la sala lettura della Biblioteca Fardelliana

Riapre finalmente al pubblico la Sala lettura della Biblioteca Fardelliana.

Ad annunciarlo, attraverso l’Assessorato alla Cultura, è il Comune di Trapani.

La sala lettura riapre dopo vari adeguamenti del servizio antincendio, condotti in questi mesi, per garantire la sicurezza di tutti gli utenti.

Un ambiente ancora più sicuro e accogliente, dunque, per tutti i cittadini e gli appassionati lettori.
«La Biblioteca Comunale è un patrimonio vivente per la nostra città e la riapertura della sala lettura al pubblico segna un momento di grande importanza – hanno detto il sindaco Giacomo Tranchida e Rosalia d’Alì, assessore alla Cultura del Comune di Trapani con delega alla Biblioteca Fardelliana -. Nel corso degli ultimi periodi, abbiamo dedicato notevoli sforzi per mettere in sicurezza la struttura, implementando un sistema antincendio all’avanguardia e ottenendo tutte le necessarie autorizzazioni. Si tratta di procedure che non dipendono esclusivamente dal Comune, ma che coinvolgono anche altre istituzioni deputate a concedere tali autorizzazioni. La definizione di queste procedure ha richiesto tempo, ma tutto è stato eseguito con attenzione per garantire la massima sicurezza. Vorrei rassicurarvi sul fatto che la biblioteca non è mai stata chiusa durante questo processo. I dipendenti hanno continuato a garantire in maniera impeccabile i servizi abituali, tra cui il prestito, la consultazione, l’archiviazione, gli eventi, le presentazioni e la partecipazione a progetti speciali. Abbiamo apprezzato la collaborazione dei cittadini durante questo periodo di lavori. Sarà dunque possibile vivere nuovamente tutte le sale della nostra meravigliosa Biblioteca. Siamo pronti a riaprire le porte di questo spazio prezioso, con una dedizione ancora più forte alla diffusione della cultura e della conoscenza, e con tante novità. La Biblioteca subirà una trasformazione digitale con nuovi servizi».

- Advertisment -

Altre notizie