25.1 C
Trapani
lunedì, Maggio 20, 2024
HomeAttualitàMarsala: fissate le nuove tariffe per il servizio di rimozione veicoli in...

Marsala: fissate le nuove tariffe per il servizio di rimozione veicoli in sosta irregolare 

Con un provvedimento della Giunta Grillo, istruito e proposto dal Comando della Polizia Municipale di Marsala, sono state fissate le nuove tariffe per il servizio di rimozione veicoli in sosta irregolare – aggiornando i parametri fissati con Decreto Ministeriale del ’98 – nonché per il servizio di blocco dei veicoli (congegno con ganasce). Si tratta di un atto deliberativo propedeutico all’affidamento dei suddetti servizi, cui seguirà l’avvio della procedura d’appalto da parte della Polizia Municipale. Va evidenziato, infatti, che il Comune di Marsala intende assicurare il servizio rimozione nella sua completezza che comprende non solo il prelievo del mezzo, ma anche l’autorimessa dove custodire i veicoli e la loro guardiania: il tutto con il relativo personale preposto (sia esecutivo che amministrativo).

Riguardo alle nuove tariffe, occorre distinguere tra veicoli con massa fino a 15 quintali e oltre tale massa. Nel primo caso, la rimozione – in giornata feriale e nella fascia oraria 6/22 – comporta una sanzione che somma il diritto di chiamata del carro attrezzi (circa 15 euro), i chilometri dallo stesso percorsi per assicurare il servizio (fino ad un massimo di 25 euro) e le operazioni necessarie al carico/scarico del veicolo (quasi 23 euro). Ciascuna tariffa aumenta del 30% se il servizio rimozione viene svolto nei giorni festivi o in orari notturni. Maggiorazioni delle suddette tariffe sono previste per i veicoli con massa superiore a 15 quintali.  

Anche per il servizio “blocco ruote” – sempre con riferimento alla massa del veicolo – la sanzione è sempre composta dal diritto di chiamata e dall’indennità chilometrica, cui si aggiunge l’applicazione delle ganasce (15 o 20 euro). Prevista un’ulteriore tariffa (22 o 37 euro) laddove il veicolo dovrà essere spostato perchè costituisce pericolo o intralcio alla circolazione.

- Advertisment -

Altre notizie