22.1 C
Trapani
domenica, Maggio 26, 2024
HomeAttualitàTutto pronto per il XIX Concorso Lirico Internazionale “Giuseppe Di Stefano”

Tutto pronto per il XIX Concorso Lirico Internazionale “Giuseppe Di Stefano”

La Città di Trapani si prepara ad accogliere, dal 24 al 28 aprile prossimi, il prestigioso Concorso Lirico Internazionale “Giuseppe Di Stefano”, giunto quest’anno alla sua XIX edizione.

Organizzato dall’Ente Luglio Musicale Trapanese, in collaborazione con il Comune di Trapani – Assessorato alla Cultura, si propone di scoprire e promuovere giovani talenti della Lirica.

La Sala Sodano di Palazzo d’Alì, a Trapani, sarà il palcoscenico delle quattro intense giornate di selezione, attraverso le prove eliminatoria, semifinale e finale, mentre il Concerto di Gala dei vincitori avrà luogo il 28 aprile, alle ore 21.00, presso il Teatro “M° Tonino Pardo”, a Trapani.

Quest’anno, trentasette giovani cantanti lirici provenienti da Andorra, Cina, Corea del Sud, Costa Rica, Georgia, Germania, Giappone, Giorgia, Kazakistan, Kosovo, Romania, Russia, Ucraina e Italia, si confronteranno davanti la giuria internazionale composta da esperti del settore e presieduta dalla celebre soprano Luciana Serra e formata da Micaela Carosi, Simone Di Crescenzo, Ugo Guagliardo, Lisa Navach, Sebastian Schwarz, Luigi Stillo, Maria Paola Viano e il direttore artistico Walter Roccaro.

Verranno messi a concorso i ruoli de “Die Zauberflöte” (Il Flauto Magico) che andrà in scena il 24 e 26 luglio presso il Teatro “Giuseppe Di Stefano”, nell’ambito della 76a Stagione del Luglio Musicale Trapanese.

L’edizione 2024 del Concorso mette in palio anche i prestigiosi premi speciali “Menzione speciale Francesco Braschi – Kiwanis Club Trapani” e “Amici della Musica di Alcamo”.

“La grande partecipazione di candidati – ben sedici in più rispetto alla scorsa edizione – indica la fiducia che i giovani cantanti lirici, rivolti verso alte prospettive professionali e di carriera, ripongono nel Concorso “Giuseppe Di Stefano”. Questo credo dipenda anche dalla qualitá della giuria internazionale scelta a garanzia di competenza e imparzialità, nonchè dall’opera messa a concorso – “Die zauberflöte” di W. A. Mozart – che costituisce da sempre uno dei banchi di prova più affascinanti e complessi per le giovani voci. Altro aspetto che mi piace sottolineare è il grande ventaglio di nazioni rappresentate: ciò testimonia, ancora una volta, che la Musica unisce i popoli ed è baluardo di Pace e Cultura della Pace.” – così dichiara Walter Roccaro, direttore artistico dell’Ente Luglio Musicale Trapanese.

“Il Concorso Lirico Internazionale “Giuseppe Di Stefano” rappresenta un momento significativo per la promozione della cultura e della lirica a Trapani e oltre. Dopo anni di interruzione, abbiamo fortemente desiderato il ritorno di questo concorso che celebra la lirica, un’arte che non conosce confini e che ha il potere di unire le persone attraverso la bellezza e l’emozione della musica.

Auguriamo a tutti i partecipanti un’esperienza piena di successo, confidando che questo evento possa contribuire a consolidare il ruolo di Trapani come centro di eccellenza culturale e artistica.” Queste le parole di Giacomo Tranchida, sindaco del Comune di Trapani e Rosalia d’Alì, assessore alla Cultura.

La stampa è invitata a partecipare alla conferenza stampa di presentazione, che si terrà il 24 aprile, alle ore 10.30, presso la Sala Sodano di Palazzo d’Alì.

Per ulteriori informazioni e per seguire gli aggiornamenti sul Concorso Lirico Internazionale “Giuseppe Di Stefano”, vi invitiamo a visitare il sito web ufficiale: www.lugliomusicale.it sezione Concorso Di Stefano.

- Advertisment -

Altre notizie