La turista violentata, ecco cosa è successo

341

La violenza sessuale, subita da una turista finlandese in vacanza a Trapani, è avvenuta in un appartamento del residence Erice beach, dove alloggia uno degli stupratori. E lì che la ragazza, che ha 27 anni, si è recata dopo aver conosciuto quattro uomini, non trapanesi, durante una serata danzante in un lido balneare del lungomare Dante Alighieri. Lo hanno accertato i carabinieri chiamati a far luce sulla vicenda che in città ha suscitato allarme.

La vittima, invece, divide un appartamento, con altre connazionali, preso in affitto nella zona del centro storico del capoluogo.

Alla festa in spiaggia ha conosciuto i suoi aggressori che a conclusione della serata l’avrebbero invitata nell’alloggio dove poi si è consumata la violenza. Alle 6,30 si questa mattina, la 27enne si è recata al pronto soccorso del Sant’Antonio Abate, raccontando di aver subito violenza. Scattato l’allarme sono subito intervenuti i carabinieri che hanno ascoltato la ragazza. I presunti violentatori sarebbero già stati individuati.