25.1 C
Trapani
lunedì, Maggio 20, 2024
HomeCronacaFavignana, rapinatore in carcere

Favignana, rapinatore in carcere

Si tratta di uno dei tre autori del colpo messo a segno in una villa di Favignana

Finisce in carcere uno dei tre autori della rapina messa a segno, nel 2020 a Favignana, in una villa ai danni di una anziana donna. I carabinieri, infatti, hanno arrestato un pregiudicato isolano di 35 anni in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Trapani. L’uomo deve espiare una pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione per la rapina che, nell’isola, destò grande clamore, ma soprattutto tanta paura.
Quella notte tre uomini si introducevano a volto coperto in casa della donna e, dopo averla immobilizzata e minacciata, si impossessavano della somma contante di 5000 euro, monili in oro ed altri oggetti di valore, facendo, poi, perdere le proprie tracce Dopo una complessa e articolata attività d’ indagine dei carabinieri della Compagnia di Trapani, con il supporto dei loro colleghi dei Ris, che hanno analizzato e comparato le tracce di Dna rinvenute nella villa, teatro della rapina, i responsabili del “colpo” sono stati tutti arrestati.
Il 35enne, dopo la compilazioni degli atti di rito, è stato tradotto presso il carcere dell’isola a disposizione dell’autorità giudiziaria.

- Advertisment -

Altre notizie