martedì, Giugno 25, 2024
31.3 C
Trapani
HomeAttualitàLe conversazioni letterarie: il filo di Arianna, a Marsala

Le conversazioni letterarie: il filo di Arianna, a Marsala

Alla Biblioteca Sociale Ex Libris di OTIUM, al 106 di Via XI maggio, Marsala, Il filo di Arianna volge al termine, e ci guida al centro del labirinto che in queste settimane è stato non un luogo in cui perdersi bensì uno spazio protetto in cui incontrarsi e raccontarsi.

Sabato 25 marzo alle ore 17.00 con noi ci sarà Daniela Gambino con il suo libro “Due fuori luogo” edito da Jack Edizioni. Libro che vanta la candidatura al prestigioso Premio Strega. A conversare con l’autrice Barbara Lottero.

Il tema della serata è “abitare”: negli spazi delle città, delle vite e delle parole, ad accompagnare la conversazione le sperimentazioni sonore di Ambra Rinaldo.

A conclusione delle conversazioni la Cantina Curatolo Arini presenterà un suo vino.

È consigliata la prenotazione. Quota crowdfunding 5 euro.

SINOSSI Due fuori luogo racconta e restituisce la «vita agra» di due ragazzi siciliani a Milano. Una creativa e un mago della finanza digitale si incontrano in chat, lei è palermitana, lui catanese. Gente che lavora e vive a Milano da più di vent’anni e l’ha immaginata, desiderata, come il paradiso delle opportunità. Due tizi ormai fuori posto al Sud, ma sempre alle prese con malinconie, voli low cost e accenti con vocali aperte al Nord. Si incontrano, si perdono, si inseguono, si consolano con il mare della riviera ligure, lavorano un sacco, si impasticcano e dopano (assai) per reggere fatiche e competizioni, provano ad amarsi, si tradiscono, si fanno sgamare su Tinder, hanno gatti al posto dei figli, e se ne hanno figli preferiscono i gatti, hanno pochi amici veri e infinite sequele di call e di social aperti. Sono quelli che vedono i genitori in videochiamata, che hanno sempre affari da concludere, proposte da valutare e contratti da firmare. Sono quelli che hanno aspettato il pacco da giù, che sognano le vacanze al Sud, sono quelli che gesticolano, che litigano e piangono in maniera teatrale, sono quelli che hanno insegnato ai milanesi cos’è la nostalgia del mare.

Proposto da Fulvio Abbate al Premio Strega 2023 con la seguente motivazione: «Il romanzo di Daniela Gambino, Due fuori luogo, pubblicato da Jack Edizioni, racconta e prova a restituire la «vita agra» di due ragazzi siciliani a Milano. Lui e Lei. Lei palermitana, Lui catanese. Fuori sede e insieme, appunto, fuori luogo, forse anche caratterialmente e antropologicamente agli antipodi, lì a coabitare. Il luogo, la «casa», lo smarrimento, la passione, il sesso, le emoticon, il «pacco» che i genitori inviano da «giù», e ancora il senso di calda estraneità, perfino «la lotta con l’accento e le vocali aperte» per non avere percezione d’essere «stranieri». La commozione e il divertimento. Il microcosmo nascosto di una relazione sentimentale tra «emigranti» a loro modo intellettuali iperconnessi, digitalizzati, con i genitori che appaiono in videochiamata o in chat come santi evocati in un ex-voto contemporaneo, post era dei baby boomer. L’epopea struggente dei siciliani a Milano, appunto, al tempo di Instagram e di TikTok. La nostalgia del mare di Mondello e di Sant’Agata Li Battiati in un oceano di email. Ma anche il racconto di Milano, la città «agra», nei giorni del lockdown, un romanzo intimo e, a suo modo, perfino politico, dove si riflette anche su un contesto sub-culturale ed economico lontano, «alieno» e tuttavia che strega lo sguardo di chi lo narra. Non il «Pirellone» da far esplodere come immaginava il toscano Bianciardi, semmai la città da rendere intima nello sguardo quotidiano. Per queste ragioni, ritengo che il libro meriti di partecipare all’edizione del Premio Strega 2023.»

DANIELA GAMBINO bio breve scrittrice e giornalista , ha pubblicato le guide per Newton Compton 101 cose da fare in Sicilia almeno una volta nella vita, 101 storie sulla Sicilia che non ti hanno mai raccontato, il saggio Vent’anni (con Ettore Zanca), vincitore del Premio gesti e parole di legalità, la ricerca Media: la versione delle donne- Indagine sul Media – indagine sul giornalismo al femminile in Italia pubblicato da Effequ, Conto i giorni felici pubblicato da Graphe.it e il romanzo La perdonanza per Laurana Editore. Per i tipi della Jack Edizioni nel 2022 ha pubblicato Bukowski e babbaluci.

Altre notizie