giovedì, Giugno 13, 2024
24.1 C
Trapani
HomeCulturaLe strade che raccontano la storia

Le strade che raccontano la storia

L'approfondimento dedicato ai personaggi ed ai luoghi della toponomastica della città prendendo spunto dal libro di Giuseppe Romano e Salvatore Accardi “A spasso per Trapani”.

di Mario Torrente

Le vie di Trapani, con la loro toponomastica e le intitolazioni a diversi personaggi, raccontano la storia della città, portando indietro nel tempo di molti secoli.

Le strade di Trapani rappresentano quasi un libro che racconta la storia della città ed i suoi protagonisti. Personaggi, luoghi e toponimi che portano indietro nel tempo, ripercorrendo le tappe della Trapani nei secoli tra politici e diplomatici, patrioti e garibaldini, militari, nobili e guerrieri. Ed ancora caduti in guerra, letterati, eruditi e mecenati, medici e musicisti. Religiosi, pittori e scultori. E poi ci sono tanti altri personaggi, tra benefattrici, imprenditori, giornalisti, ingegneri e quant’altro, ognuno dei quali, nel proprio campo di competenza, è entrato a far parte della storia della città, un racconto che Giuseppe Romano assieme a Salvatore Accardi ha messo assieme nel libro “A spasso per Trapani”.

Tra i personaggi ricordati da Romano nel suo libro c’è Enrico Fardella, garibaldino e generale dell’Esercito Unionista, che tra le altre cose andò a combattere in America assieme ad Abramo Lincoln nella guerra di secessione. Il viaggio nelle strade di Trapani che raccontano la storia della città passa anche dalla zona industriale dove c’è una via intitolata a Gerolamo Fardella, “Avvocato, difensore dei diritti del popolo”, che ci porta al 1600 al tempo della Rivolta della fame. Ci sono poi personaggi che da Trapani portano altrove, anche a Roma, in pieno Vaticano, come nel caso di Andrea Tosto De Caro. Questo e tanto altro ancora.

ASCOLTA LE INTERVISTE A PEPPE ROMANO E SALVATORE ACCARDI

*********************

Partecipate al sondaggio online Demopolis – Telesud sulla qualità della vita a Trapani: per rispondere in 3 minuti al questionario cliccate QUI

Con link diretto interattivo: https://trapani.demopolis.info

Altre notizie