Partanna: approvato il Rendiconto della gestione dell’Esercizio finanziario 2021

29

Con delibera n. 43 del 18 luglio 2022, il Consiglio comunale di Partanna ha approvato il Rendiconto della gestione dell’Esercizio finanziario 2021. Soddisfatto per l’esito dei conti il sindaco Nicolò Catania, che evidenzia come emergano parametri assolutamente positivi a dimostrazione del fatto che la gestione economico-finanziaria del Comune fa sì che Partanna sia sotto questo punto di vista un Comune virtuoso e in regola. Nel dettaglio, l’avanzo di amministrazione a fine anno è in attivo e ammonta a 14.659.813,45 Euro, e l’avanzo di Amministrazione libero è di 775.270, 36 Euro. A questo si aggiunge che il Comune, che non ha mai richiesto anticipi di tesoreria, è in linea con i pagamenti della piattaforma dei crediti commerciali addirittura con una media di – 14 giorni rispetto alla scadenza dei crediti stessi; da ciò ne deriva che anche quest’anno non sarà necessario costituire il Fondo di garanzia dei crediti commerciali. “Nonostante le difficoltà che gli enti locali continuano ancora ad avere nei termini di finanza pubblica – dice il sindaco Catania – soprattutto nel territorio della Regione Siciliana, l’impegno e il giusto equilibrio profusi hanno fatto sì che il nostro Comune si distinguesse non soltanto per avere i conti in ordine ma anche per creare tutte le condizioni utili ad assicurare i servizi alla collettività”.