19.1 C
Trapani
martedì, Maggio 21, 2024
HomeSportMonte Erice, incontro con il campione Gianluca Tassi

Monte Erice, incontro con il campione Gianluca Tassi

La sua testimonianza agli studenti della “Bassi-Catalano” e “Ciaccio Montalto”

Sono 254 i piloti al via della 66^ edizione della Cronoscalata Monte Erice, prova inaugurale del nuovo Campionato Supersalita, in programma nel fine settimana. La direzione gara ha chiesto e ottenuto la deroga in quanto è stato superato il limite dei 250 piloti, il tetto massimo previsto dalla federazione per le gare del Campionato Supersalita.
Nello specifico, sono 147 i piloti che parteciperanno al Campionato Supersalita, 24 quelli iscritti al Campionato Italiano Velocità della Montagna, 10 al Campionato Le Bicilindriche e 73 al Campionato Italiano Velocità Salita Auto Storiche.
«I motori erano già accesi da tempo, ma adesso siamo sulla linea di partenza – sono le parole di Giovanni Pellegrino, presidente dell’Automobile Club Trapani, l’Ente organizzatore della manifestazione motoristica che quest’anno festeggia il 70° anniversario dalla prima edizione -. Siamo la gara inaugurale del Campionato Supersalita e avere chiesto e ottenuto la deroga dimostra come la Monte Erice sia una manifestazione alla quale nessun pilota vuole mancare».
Questa mattina al campo ex Coni, Gianluca Tassi, pilota disabile che partecipa alla Monte Erice, ha incontrato gli studenti degli istituti scolastici della città di Trapani, i Comprensivi “Bassi – Catalano” e “Ciaccio Montalto”. Un evento che, seppur bagnato dalla pioggia, è stato particolarmente intenso, con gli studenti che hanno riservato una calorosa accoglienza a Tassi, mentre lo stesso li ha spronati a perseguire i propri obiettivi.
Tra gli eventi collaterali, poi, domani alle 19 al campo “Mancuso” di Paceco, si terrà una partita di beneficenza tra la selezione piloti del Campionato Supersalita e una formazione locale della “Legalità”, composta da avvocati e forze di polizia. Un evento che gode del patrocinio del Comune di Paceco, con l’intento di raccogliere fondi che, successivamente, verranno utilizzati dall’Ac Trapani per rinverdire il territorio del Comune di Erice.

ASCOLTA L’INTERVISTA A GIANLUCA TASSI

Mirko Ditta

- Advertisment -

Altre notizie